in , ,

Michela Taravella: “Torniamo alla normalità.Un nuovo avvio per la comunità e il commercio di Campofelice di Roccella”

Ha voluto dire la sua, il sindaco di Campofelice di Roccella Michela Taravella che rivolgendosi ai suoi concittadini li ha ringraziati per il periodo increscioso,difficoltoso e nonché di paura che la popolazione ha vissuto in questo periodo di Covid 19. Da qui si deve ripartire nuovamente con grande entusiasmo, aspettative sempre con le dovute cautele che non devono mancare e con le nuove direttive che il presidente della Regione Sicilia ha dato. L’obbligo delle distanze e delle mascherine dovranno accompagnarci per tutto il periodo, affinchè si possa debellare definitivamente tale problema e far ripartire economia,turismo, indispensabile per il territorio di Campofelice. Di seguito il suo invito e ringraziamenti ai suoi concittadini fatto mediante un post sul suo profilo Facebook

“Da domani mattina ritorneremo ad una condizione di quasi normalità, ma dobbiamo farlo con prudenza ed intelligenza, sapendo che il virus non è stato sconfitto.

Proprio in queste ore sono stati emanati i provvedimenti nazionali e regionali, tanto attesi (il DPCM e l’ordinanza del Presidente della Regione Siciliana n. 21), con cui sono state varate le nuove disposizioni in merito al riavvio di tante attività.

Viene meno l’obbligo della autocertificazione negli spostamenti e finalmente potranno alzare la saracinesca anche quelle attività obbligate alla chiusura fin dai primi di marzo, a causa dell’emergenza sanitaria.

Una notizia che ci riempie di gioia e di speranza e che segna un nuovo avvio per tutta la comunità!

photo-2020-05-17-17-48-42

A tal proposito, desidero esprimere la mia gratitudine e vicinanza a tutti gli esercenti che, in questi mesi, hanno vissuto con grande difficoltà e dignità l’emergenza e che, nonostante tutto, dopo il fermo, hanno deciso di andare avanti, di adeguarsi alle nuove disposizioni e di riaprire in sicurezza.

Già da domani inizierò a fare un giro per salutare tutti, per verificare che sia tutto a posto e vedere se hanno necessità particolari.

È una novità per ognuno di noi e mi rendo conto che lo sforzo economico e personale è notevole. Come Amministrazione stiamo cercando di dare un aiuto concreto, grazie alle misure che sono state già varate dal Governo nazionale e regionale, in merito al suolo pubblico ed alla riduzione dei tributi per quelle attività che sono state obbligate alla chiusura e speriamo di poter fare anche qualcosa in più.

Stiamo cercando inoltre di poter avviare alcune importanti iniziative che possano dare un contributo alla ripartenza, come segno tangibile della nostra vicinanza e soprattutto come dimostrazione di quanto teniamo ai nostri negozi ed alle nostre attività.
Campofelice ha grandi potenzialità e molto da offrire ai nostri concittadini e a coloro che ci visiteranno nel periodo estivo.

A tal fine mi sento di rivolgere a ciascuno dei miei concittadini un appello, invitandoli a favorire e sostenere il commercio locale ed a rispettare con scrupolosità le regole igienico sanitarie e quelle di sicurezza.
Servirà a ciascuno per tutelare la salute propria e dei propri cari ed a tutelare i nostri esercenti, onde evitare di esporli a pesanti sanzioni.

UNA COMUNITÀ È TALE , QUANDO OGNUNO SI PRENDE CURA DELL’ALTRO .

Quindi, COMPRIAMO A CAMPOFELICE E FACCIAMOCI PROMOTORI DELLE NOSTRE SPECIALITÀ E PECULIARITÀ !!
BUONA RIPARTENZA A TUTTI !! “

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ordinanza in Sicilia. Mascherina obbligatoria anche all’aperto

A sostegno della attività. L’Amministrazione comunale di Geraci Siculo si fà carico della sanificazione dei locali commerciali