in , ,

Percepiva il reddito di cittadinanza oltre a gestire un panificio. Tripla sanzione per una donna di Carini

Troppo comodo poter attingere da due serbatoi diversi e continuare indisturbati nel proprio scopo. Era quello di un donna di Carini che gestiva un panificio privo delle autorizzazioni amministrative e sanitarie e percepiva il reddito di cittadinanza. La scoperta è venuta a galla quando i finanzieri della Tenenza di Carini, nell’ambito dell’intensificazione dei controlli volti a verificare il pieno rispetto delle misure adottate dal Governo per il contenimento dell’epidemia da coronavirus, in collaborazione con la Polizia Municipale, hanno scoperto oltra il trucco anche l’inganno.

photo-2020-05-17-17-48-42

Sono arrivate due sanzioni di un totale di 9000 euro per non avere presentato la Scia di inizio attività al Comune e le autorizzazioni sanitarie. A Questo successivamente è stato riscontrato dalle Fiamme Gialle che percepiva indebitamente il reddito di cittadinanza e dunque la segnalazione all’Inps per il recupero della somma per un ammontare di 6.288 euro

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Spiagge libere e ripartenza territoriale. I sindaci del comuni costieri si incontrano a Campofelice di Roccella l’assessore al Territorio Cordaro

Campofelice di Roccella. “Esponiamo un lenzuolo bianco nel ricordo del 23 Maggio”