Incendio sul Monte Catalfano a Bagheria.

 Non è stato ancora del tutto domato ma è sotto controllo l’incendio che si è sviluppato nel tardo pomeriggio su Monte Catalfano lungo la litoranea di Mongerbino all’altezza dell’Arco Azzurro. 

photo-2020-05-17-17-48-42

Sul posto è intervenuto l’assessore alla Protezione civile Massimo Cirano avvertito da un conoscente. L’assessore si è subito attivato per allertare i vigili del fuoco e la guardia forestale grazie all’interessamento del dirigente regionale Vincenzo Lo Meo.
I rinforzi sono intervenuti immediatamente sia con un elicottero che già si trovava a sorvolare la zona, raggiunto poi da un altro elicottero e da un canadair che sino alle 19,30 hanno raccolto acqua dal mare per domare le fiamme. 
Sul posto sono sopraggiunti anche il comandante dei vigili urbani Salvatore Pilato ed il pronto intervento dei vigili urbani. 
Non sono ancora note le cause delle fiamme, sembrerebbe un incendio di natura dolosa.
Sfiorata  la tragedia: a causa delle fiamme infatti un grosso masso è caduto sulla cabina del veicolo dei vigili del fuoco sfondando il tettuccio mentre ancora un vigile era nell’abitacolo. Per fortuna non ci sono danni a persone. 
Gli uomini della forestale resteranno tutta la notte a presidio della zona che è stata interdetta al traffico all’altezza della zona dei Francesi e dell’Arco azzurro per circa 200 metri. 
La strada resterà bloccata sino a domattina in entrambi i sensi di marcia.
Il sindaco Filippo Tripoli e l’assessore Massimo Cirano desiderano ringraziare particolarmente per il celere intervento il dirigente regionale Vincenzo Lo Meo e tutti gli uomini del corpo forestale con il comandante della sezione di Bagheria Carmelo Buccheri. 

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Alloggi popolari a Campofelice di Roccella. C’è il bando