in , , ,

Sono 13 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia.

Nove di questi si sono registrati nel Catanese, dove ci sono due focolai nel quartiere Cibali e a Misterbianco. Due a Ragusa e uno a Messina.

Ormai da giorni nell’isola si registra un costante aumento. Dal bollettino del ministero della Salute, si evince anche che 15 sono ricoverati in ospedale, 2 in terapia intensiva (come ieri) e 164 in isolamento domiciliare. Salgono a 181 i casi attuali e sono 3.179 quelli registrati in Sicilia dall’inizio della pandemia. Le persone decedute rimangono 283.

photo-2020-05-17-17-48-42

«Salgono a 181 i positivi al Coronavirus in Sicilia. Un dato che ci impone di fare appello a una maggiore disciplina collettiva. Evitare gli assembramenti, usare la mascherina nei luoghi all’aperto frequentati, usarla sempre nei luoghi chiusi (tranne a casa propria), mantenere la distanza di un metro con persone non conviventi, l’uso di guanti e mascherina per gli operatori commerciali di generi alimentari (anche ambulanti). Tutto questo può costituire un piccolo fastidio, ma ci dà un grande aiuto nel tenere bassa la probabilità del contagio. Confidiamo perciò nel senso di responsabilità di ognuno -soprattutto dei giovani – e nella accurata vigilanza delle Forze dell’ordine. Vorremmo evitare di adottare nei prossimi giorni misure restrittive, ma non ci sentiamo di escluderle». Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, a proposito degli affollamenti verificatisi negli ultimi giorni in molte città dell’Isola.

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Salgono a 181 i positivi al Coronavirus in Sicilia. Musumeci non esclude misure restrittive

Edicola News. Le Prime Pagine di oggi 26 Luglio