in , , ,

Castelbuono. Raggiunto l’obiettivo della raccolta fondi per Marianna Bonomo. Ora la prova più difficile

Ha vinto il bene, l’amore e il buon senso della cittadinanza di Castelbuono e di tutti coloro che sono stati vicini all’affetto per Marianna e la sua famiglia. Il gesto della raccolta fondi per le costose cure necessarie che mamma Marianna deve affrontare ha portato un successo inaspettato. Raccolti 160mila euro, una somma che oltrepassa le aspettative, per una battaglie che ora si deve vincere e deve portare a compimento la buona volontà che deve arrivare sopratutto con la mano dall’alto.

L’aiuto e il supporto non è mancato dopo circa una settimana dall’inizio dell’appello che si è messo in atto. Subito una comunità che si è attivata e mediante appelli social – https://www.madonienews.it/2020/07/20/forza-madonie-invito-alla-sensibilita-aiutiamo-una-famiglia-di-castelbuono/ si è arrivati all’obiettivo primario. Soddisfatta e contenta Marianna Bonomo che ha voluto ringraziare tutti e tanti con una calorosa lettera

photo-2020-05-17-17-48-42

Visto il grande affetto che l’intera comunità di Castelbuono mi ha dimostrato in questo periodo così delicato e visto il grande risultato che la raccolta fondi a mio favore ha ottenuto in un così breve e inaspettato lasso di tempo, ci tengo particolarmente a ringraziare l’intera comunità di cui mi sono sempre sentita parte (per avendo vissuto solo un anno in pianta stabile, sono stata sempre una pendolare tra Palermo e Castelbuono a cui appartiene da sempre metà del mio Cuore) a Castelbuono sono legati i miei ricordi più belli della infanzia e della adolescenza, il mio matrimonio, il battesimo del mio primo bimbo, il primo anno di asilo ecc ecc eccc. Perciò sono davvero contenta di comunicarvi che Abbiamo raggiunto e anche superato l’importo che si voleva raccogliere!!!! Vi ringrazio davvero tutti per l’affetto, la condivisione, l’amore, il sostegno che ci avete dimostrato.Per chi, oltre a partecipare alla raccolta, mi ha donato una preghiera, un pensiero. Per chi ha voluto dirmi “non sei sola, siamo con te”.Per chi pur avendo un dolore nel cuore, un lutto, una sofferenza, ha pensato a me volendomi dare conforto.Tutto questo dimostra che un mondo dove ci si sostiene vicendevolmente è possibile, che le persone di cuore ci sono, che se possiamo fare affidamento sugli altri e viceversa la società può migliorare ed essere sempre più umana e divina… piena dell’amore di Dio.Grazie perché tutto ciò mi conforta, mi fa sentire molto fortunata e grata“. –

Marianna Bonomo

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

“I ART Madonie”. 3,6 mln di euro per la riqualificazione dei centri culturali polivalenti

Fine mese la consegna del viadotto Himera