in , , ,

Si conclude il tour di “Devotion” di Dolce&Gabbana a Polizzi Generosa. Presente Nello Musumeci

Dopo le piazze di Siracusa,Caltagirone,Castellammare del Golfo e Palermo, si conclude a Polizzi Generosa, paese natio di Domenico Dolce, il tour di Dolce&Gabbana nella quinta tappa dei luoghi più belli della Sicilia. Cosa dire, un grande successo di pubblico per un “Devioton” che ha rispecchiato la storia, l’originalità e l’amore di Dolce per il suo paese, assieme al suo inseparabile collega Stefano Gabbana, “siciliano di adozione”. Giornata movimentata quella di ieri , che è iniziata con un grande afflusso di gente che, dalle prime ore della giornata ha fatto la fila per accaparrarsi i posti del primo di tre spettacoli.

photo-2020-09-30-21-28-57

In settimana Domenico Dolce ha fatto la spola tra il suo paese e le prime quattro tappe siciliane e, inaugurato la Fondazione Dolce, e nel contesto ha festeggiato il suo 62° compleanno tra i suoi concittadini, con festa, allegria, e la musica di Riccardo Termini altro artista polizzano ormai noto a tutti che, con il suo fiscaletto ha suonato in una settimana di allegria per tutti. In tarda mattinata, lungo la piazza principale si sono presentati Gianluca Ginoble,Piero Barone e Ignazio Boschetto, cioè il grande gruppo musicale de “Il Volo” amici e ospiti di Domenico Dolce.

Gli artisti si sono intrattenuti con alcuni fans che appena riconosciuti, hanno voluto scattare foto e firmati autografi. Nel pomeriggio il trio ha voluto brevemente scherzare e sintetizzare un brano musicale, dal balcone della casa di Domenico, posta lungo il corso principale, con ovazione e applausi  di rito.   Pomeriggio all’insegna di sfilata e gruppi folkloristici tra cui l’Auser di Polizzi, il gruppo folk Polis Isidis, il ballo delle Cordella di Petralia Sottana, il gruppo “Gazzara” di Caltavuturo e la Banda dell’Accademia Musicale di Polizzi. Non sono mancati artisti locali, che con la loro pittura e fantasia hanno confermato Polizzi città d’arte.

photo-2020-05-17-17-48-42

Le bancarelle, per la degustazione di prodotti tipici siciliani hanno dato un’altra impronta di genuinità alla terra di Sicilia con tutti prodotti enogastronomici, a partire dallo Sfoglio di Polizzi, ai prodotti del maestro Fiasconaro presente in Piazza Trinità e di tanti conserve di aziende locali con imbarazzo di scelta per tutti. Presenti i sindaci delle Madonie con le relative giunte municipali per un evento che a livello territoriale ha lasciato il segno. In serata presente anche il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che ha voluto assistere alla presentazione di “Devotion”, rimarcando l’importanza dei due stilisti che, hanno voluto testimoniare la Sicilia nel mondo . Giochi d’artificio e spettacolo di luci hanno caratterizzato la serata tra il discorso di Domenico che ha sintetizzato la sua storia di vita e bacchettato i suoi concittadini sul rimettersi in gioco e cambiare la mentalità di paese su alcuni temi chiavi che si evidenziano anche sul territorio. Vuol fare tanto Dolce per la sua Polizzi e, se si vuole, tutti possono rimettersi in gioco e riportare il paese a un livello più alto dell’attuale, cambiando mentalità e modo di agire. Domenico c’è, dunque si parte in vantaggio rispetto altri paesi…..

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine del 17 Agosto

Contagi in Sicilia. 39 casi nelle ultime 24 ore