Un berlinese e un viennese investono a Pollina. In progetto un club house con annessa agricoltura bio

A volte si ha bisogno di un occhio esterno per veder a lungo raggio e in questo caso a Pollina due strenieri Stefan, berlinese e Paul, viennese, hanno deciso di investire sul territorio delle Madonie.

Una realizzazione di un club house con annessa agricoltura biologica è l’intento dei due che hanno acquistato un terreno comunale e, hanno siglato l’atto di vendita assieme al sindaco di Pollina, per punto di partenza e, la nascita di una comunità internazionale a Pollina, che a partire dal centro storico stimolerà tutta l’economia del territorio.

photo-2020-05-17-17-48-42

Magda Gulotta ha voluto porgere un caloroso in bocca al lupo e, augurare che la loro attività possa far rifiorire Pollina e incentivare altri a seguire le stesse orme con passione, su un territorio che ha bisogno di tanti altri facoltosi e audaci avventurieri.

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Rischio idrogelogico a Geraci Siculo. Arrivano i contributi per tre importanti opere

Polizzi Generosa. I candidati sindaci si presentano alla cittadinanza. Toni già accesi per tre settimane “già calde”….