in , , ,

Festa dei nonni. A Campofelice di Roccella omaggio speciale per la centenaria Sig.ra Grispino in Leanza

E’ sempre festa quando si mantengono le ricorrenze e i ricordi di tanti anni di affetto e gratitudine e, lo è sopratutto quando vengono festeggiati i nonno. Ieri nella ricorrenza di tante persone anziane, è stata omaggiata a Campofelice di Roccella, una nonna particolare nell’età e nella bontà d’animo, la Sig. Ra Pina Grispino in Leanza, per i suoi 100 anni.

Festa dal sindaco Michela Taravella che ha voluto incontrarla ufficialmente in Municipio e a cui ha rivolto tanta stima e affetto da parte sua e della cittadinanza. – “Una donna di cui noi tutti abbiamo sentito parlare, perché è sempre stata tra la gente e per la gente. Moglie, Mamma, Nonna, Amica di tutti, una donna che da un secolo ha rappresentato tante pagine della storia di Campofelice. Quella storia fatta di semplicità, ma anche di rispetto autentico per i valori dell’Amicizia, dell’essere Comunità e Famiglia. Perché la signora Pina è stata la moglie, rispettosa ed innamorata di Giuseppe Leanza, un uomo buono, onesto e grande lavoratore, di cui, ancora oggi si conserva il bellissimo ricordo. E la sig.ra Pina è stata la mamma felice di 10 figli, due purtroppo morti piccolissimi, altri due morti qualche anno fa (Tano ed Enzo) che le hanno donato la ricchezza di una famiglia numerosa, basata sull’amore, sulla reciproca collaborazione, resa vivace e gioiosa da tantissimi nipoti.Una famiglia semplice, ma allo stesso tempo bellissima, che ha incarnato il vero spirito del Popolo di Campofelice da sempre,con la sua bellezza e la sua sincerità, con la sua spontaneità e la sua accoglienza, che si è sempre fatta volere bene da tutti.Una vita non facile, resa più difficile dal dolore della guerra, vissuta, fin dalla più tenera età nella piena dedizione alla famiglia, improntata sulla cultura del lavoro, del sacrificio e dell’amore sincero verso i suoi cari.La sua capacità di vivere con gioia e con passione, con umiltà e forza, affrontando tutti i problemi sopraggiunti ed i grandi dolori, hanno fatto di nonna Pina una persona davvero esemplare, orgoglio dei suoi cari ed esempio per tutti noi, che trasuda emozione.A nonna Pina ed alla sua famiglia, rivolgo il mio più affettuoso e sincero augurio, unitamente a quello dell’Amministrazione Comunale e dell’intera Città, con l’auspicio che la vita le riservi ancora tanti momenti felici come questo”. –

photo-2020-05-17-17-48-42
Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 3 Ottobre

Domenica 4 Ottobre, primo campionato provinciale di tiro con la fionda a Collesano