in , , ,

Torna l’idea di Ospedale Covid al Madonna dell’Alto di Petralia Sottana

Sul fattore Covid torna l’idea (o incubo) territoriale delle Madonie di usufruire della disponibilità dell’Ospedale di Petralia Sottana come punto Covid per indirizzare i pazienti soggetti al ricovero. Una situazione e un’idea che sta valutando il commissario Renato Costa per questa emergenza e casi che aumentano anche nel territorio di Palermo e provincia.

photo-2020-05-17-17-48-42

Richieste di ricoveri che aumentano e posti ospedalieri limitati nei numeri con problema di reperire luoghi in cui indirizzare tale casi. Una riconversione degli ospedali territoriali e che può coinvolgere anche il Madonna dell’Alto con la possibilità di ricevere fino a 120 posti letto Covid. Se, questo si mettesse in atto rimarrebbero attivi solo il poliambulatorio e i servizi legati al pronto soccorso e all’emergenza urgenza.

Medicina,chirurgia,ginecologia potrebbero essere chiusi con lo spostamento della riabilitazione e la RSA che potrebbe essere spostata nei locali dell’ospedale vecchio. Tutto ciò sarà valutato e studiato nei minimi particolare assieme al sindaco di Petralia Sottana Leonardo Neglia.

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Voto di maturità più alto. Borsa di studio per un giovane di Bompietro

Cefalù. Un mazzo di rose e un messaggio “grazie per l’affetto mostrato, da parte dei ragazzi del botulino”