Covid. Ospedale Civico di Palermo in ginocchio. Per Petralia Sottana bisogna ancora attendere l’operatività

L’aumento dei casi Covid in Sicilia ha messo in ginocchio l’ospedale Civico di Palermo una delle più grande della Regione e non per questo attualmente in grande difficoltà per mancanza di posti per l’emergenza contagi, e costretta a trasferire i malati a Marsala e Caltanissetta

Al Covid Hospital del Cervello sono stati aperti altri diciotto posti di Malattie Infettive e un’altra ventina si sta cercando di metterli in campo all’ospedale di Partinico che è sempre più congestionato con 78 persone ricoverate, di cui 9 in terapia intensiva.

photo-2020-05-17-17-48-42

Per quanto riguarda la situazione della, struttura Madonna dell’Alto di Petralia Sottana100 posti dell’ospedale di Petralia Sottana, si dovrà attendere almeno un paio di settimane prima di essere operativo. Il nosocomio delle alte Madonie e’stato adibito in parte alla ricezione di pazienti Covid sperando che tale situazione possa in primis aiutare i bisognosi e rilanciare anche la struttura.

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Covid a Bagheria. Il sindaco informa i cittadini, 105 gli attuali positivi

“Quando il cibo si mette in posa”. Nasce il progetto FOOD PHOTOGRAPHY di Claudio Polizzi