in , , ,

Giovanni Meli: “Fermiamoci prima che sia troppo tardi “

Credo sia arrivato il momento di mettere le carte sul tavolo.
Credo che la scuola debba seriamente porsi il problema dei contagi già avvenuti nelle nostre comunità limitrofe e che ci lasciano ancora indenni soltanto per semplice fortuna.
Credo che tutti i dirigenti scolastici debbano avere il coraggio di far valere le ragioni di un provvedimento necessario ad evitare possibili nuovi contagi, evitando rischi e
possibili tragedie future.
L’unica soluzione vera per cercare di ostacolare la diffusione del virus è la temporanea chiusura della scuola, riprendendo l’insegnamento a distanza.
In gioco c’è la vita.
Inoltre i trasporti non garantiscono certezze e sicurezza sanitaria.
Mi assumo la responsabilità delle mie affermazioni, per il bene della Comunità che amministro, fermiamoci prima che sia troppo tardi.

photo-2020-09-30-21-28-57
photo-2020-05-17-17-48-42

Giovanni Meli

Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Il polo astronomico Gal Hassin di Isnello scopre una nuova stella

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 25 Ottobre