Tutti in fila per i tamponi. Ad Alimena “drive in” per la popolazione

La preoccupazione inizia a farsi sul serio nel piccolo comune delle Madonie. Al Alimena tanta gente ha ben capito che la situazione sta prendendo una piega abbastanza seria e dunque, a tal proposito il sindaco Scrivano si è attivato sin da subito con l’Asp di Palermo per effettuare i dovuti tamponi alla popolazione.

Oggi è iniziato lo screening sugli anziani della casa di riposo , Venerdì a seguire alunni e docenti delle scuole, ove si è verificato l’ultimo casi di un collaboratore scolastico positivo , dunque fattore primario per arginare da subito l’eventuale nascita di focolai.e, successivamente si adotterà il fattore del “drive in” su tutta la popolazione il 30 Ottobre partire dalle ore 09.00

Ragazzi del Liceo Linguistico,forze dell’ordine e impiegati comunali saranno sottoposti a questi tamponi non obbligatori come sottolinea il sindaco, ma verrà effettuato su fattore volontario, dunque necessario per togliere dubbi e incertezze su tanti che ormai si sentono oppressi da tale situazione

photo-2020-05-17-17-48-42
Whats-App-Image-2020-07-02-at-17-49-37

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Musumeci: “In Sicilia un ddl per posticipare la chiusura dei ristoranti alle 22 o alle 23”

“Revolution TC” al Giglio di Cefalù. 100 CardioTAC eseguite nel primo mese di avvio esame