in , , ,

Aumentano ancora i casi Covid a Campofelice di Roccella. Il sindaco:”Resistere”

Resistere, resistere e resistere. Questo è l’intento per fronteggiare un momento delicato per il comune di Campofelice. Lo conferma il sindaco, Michele Taravella che deve fare i conti con i positivi del suo paese e dove i casi sono passati a 18 risultati dal tampone molecolare, 9 soggetti positivi al tampone antigenico rapido (in attesa di tampone molecolare) ,22 soggetti in isolamento domiciliare obbligatorio.

Nel contesto SABATO 21 e DOMENICA 22 NOVEMBRE 2020 si svolgerà a Campofelice di Roccella l’attività di screening sulla popolazione promossa dall’Assessorato Regionale alla Sanità, in collaborazione con AnciSicilia. Verrà attivata una postazione drive-in presso l’area di parcheggio comunale di Viale delle Nazioni.
Il target individuato per lo screening è la POPOLAZIONE SCOLASTICA, così come da successive specifiche indicazioni (personale docente, non docente, studenti e propri nuclei familiari), che potrà fare accesso al drive-in per sottoporsi volontariamente e gratuitamente al test.

photo-2020-05-17-17-48-42

Per poter accedere allo screening occorrerà prenotarsi mediante una piattaforma on-line. Basterà, infatti, accedere al portale www.siciliacoronavirus.it, cliccare su “tampone rapido Covid19” e compilare il modulo di registrazione.

“Nei prossimi giorni saranno comunicate più dettagliatamente le modalità organizzative con le quali si svolgerà lo screening.
Si tratta di una iniziativa molto importante che contribuirà a tutelare la sicurezza e la salute della nostra Comunità.
Confido, pertanto, nella massima collaborazione e nel senso di responsabilità di ciascuno” , conclude il sindaco Taravella

photo-2020-09-30-21-28-57
                        
https://testcovid.costruiresalute.it/

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Dopo D&G, anche Mimmo Cuticchio e suo figlio Giacomo a sostegno dell’iniziativa FAI su Polizzi Generosa

Risultano positivi i tre familiari conviventi al positivo di Geraci Siculo