in , , ,

Alia. Roberto Barberi è il commissario straordinario per la gestione del Comune

Il dirigente regionale Roberto Barberi è il commissario straordinario per la gestione del Comune di Alia, piccolo centro del palermitano che dal 21 dicembre è orfano degli organi di governo locale a causa di una mozione di sfiducia firmata da otto consiglieri comunali nei confronti del sindaco Guglielmo Felice.

photo-2020-09-30-21-28-57

Il decreto di nomina è stato sottoscritto lunedì dal presidente della Regione Nello Musumeci e dall’ormai ex assessore regionale alle Autonomie locali e della Funzione Pubblica Bernadette Felice Grasso. Il neo commissario sarà chiamato a guidare il paese, con pieni poteri, fino alla prima tornata elettorale utile.

photo-2020-05-17-17-48-42

All’avvocato Barberi spettano le funzioni di sindaco, giunta e consiglio comunale. Il paese si prepara quindi a vivere un’esperienza politica rara e straordinaria. Soltanto un’altra volta, negli anni Ottanta, il paese è stato commissariato. Con la nomina di Roberto Barbieri decadono definitivamente anche le funzioni del vice sindaco e degli assessori che fino ad oggi hanno guidato il paese per le questioni urgenti ed indifferibili. E’ probabile che il commissario straordinario si insedierà lunedì 4 gennaio.

fonte – gds

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

“Un segnale di speranza i finanziamenti regionali a fondo perduto per il settore cinematografico in Sicilia”

Di Carlo , sindaco di Caltavuturo è il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni della Val d’Himera Settentrionale