in , , ,

Asp Palermo. 1.008 operatori sanitari vaccinati contro il Covid. Immuni anche al “Madonna dell’Alto”

Sono 1.008 gli operatori sanitari vaccinati contro il Covid nei presidi dell’Asp di Palermo. L’attività iniziata due giorni fa è proseguita ieri a Villa delle Ginestre, Ospedale Ingrassia, “Cimino” di Termini Imerese, “Dei Bianchi” di Corleone, “Civico” di Partinico e “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana. Nei dati comunicati alla piattaforma nazionale dall’Azienda sanitaria del capoluogo rientra, pure, l’ospedale Giglio di Cefalù. “L’adesione del personale è massiccia a conferma della sensibilità degli operatori e della ferma convinzione della straordinaria importanza del vaccino per vincere la battaglia contro il Coronavirus – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni – nel rispetto di quanto stabilito, sono stati vaccinati medici, infermieri ed operatori socio sanitari impegnati nelle corsie di ospedali o nel territorio nell’assistenza e cura dei pazienti covid-positivi. Sono 8.190 le dosi consegnate ieri all’Asp e custodite nella cella refrigerata di Villa delle Ginestre. Le squadre di vaccinatori, allestite e messe in campo in pochissimo tempo, hanno lavorato intensamente e continueranno a farlo nei prossimi giorni per utilizzare tutte le dosi, in questo primo momento, disponibili. Siamo grati a tutto il personale che ha dato il contributo organizzativo sacrificando anche le giornate dedicate alla festività”. 

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Di Carlo , sindaco di Caltavuturo è il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni della Val d’Himera Settentrionale

E’ on-line il brano e il video “Caro Virus ti scrivo”, un commovente inno alla speranza