in , , , ,

Messina. Cateno De Luca minacciato. Ritira l’ordinanza restrittiva anti Covid

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, dopo aver revocato l’ordinanza anti-Covid che sarebbe dovuta entrare in vigore venerdì prossimo, ha detto di aver ricevuto “minacce formulate pubblicamente” al suo indirizzo e che ha provveduto a denunciare all’autorità giudiziaria. Minacce che hanno spinto De Luca a revocare l’ordinanza restrittiva da lui firmata, “a tutela dell’ordine pubblico”, come scrive nel provvedimento di revoca. Il sindaco prevedeva ulteriori restrizioni alla zona rossa, decisione che avrebbe scatenato polemiche, minacce e insulti nei confronti del primo cittadino e della sua famiglia. De Luca spiega che “l’amministrazione comunale non è stata posta nelle condizioni, nonostante gli impegni assunti dall’Asp di Messina e dal commissario territoriale Covid, di avere una precisa cognizione dell’andamento del contagio né dell’andamento dell’emergenza sanitaria in città”.

photo-2020-05-17-17-48-42

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Sempre meno certezze per i lavoratori della Blutec di Termini Imerese. “Abbiamo pagato le conseguenze”

Bagheria. Da domenica supermercati e macellerie chiusi la domenica. I panifici si alterneranno tra domenica e lunedì