in , , , ,

Vaccinazione over 80 ferma nella basse Madonie. Il sito online rimanda gli utenti ad altre strutture

Rimane ferma la vaccinazione per gli over 80 nelle basse Madonie, in quanto per evitare minor spostamento ad oggi, non vi è un centro adibito a tale sostegno. Oltre la struttura territoriali di Termini Imerese e Petralia Sottana, manca un centro che possa racchiudere i paesi di Isnello,Campofelice,Collesano e comuni limitrofi, con prenotazione online che risulta ferma a tale sistema quando viene inserito il CAP nella sezione del sito e , invita gli utenti a spostarsi in altre strutture.

photo-2020-05-17-17-48-42

Una penalizzazione ad oggi che, ha messo i sindaci ad evidenziare il problema alla direzione sanitaria del distretto 33 e da qui, si sta tentando di organizzare nella struttura della Fondazione Giglio di Cefalù un punto esterno al padiglione per dare la possibilità agli anziani di poter effettuare il vaccino. Massima disponibilità del presidente Albano che assieme ai suoi collaboratori sta valutando la fattibilità , così come gli stessi sindaci territoriali stanno spingendo affinchè si possa ottemperare il tutto quanto prima, vista l’elevato numero di persone territoriali che devono effettuare la vaccinazione

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Prossimo all’attivazione un centro vaccinale nella struttura della Fondazione Giglio di Cefalù per gli over 80 del distretto 35

100mila prenotazioni in Sicilia per i vaccini. Ma, c’è pure chi ha fatto richiesta e non “aveva diritto”