in , , , ,

Opportunità di lavoro. Nuovo bando della Fondazione Laboratorio della Speranza di Cefalù

FINALIZZATO ALLA CREAZIONE DI UNA LONG LIST PER L’INDIVIDUAZIONE DELLE FIGURE PROFESSIONALI NECESSARIE ALLO SVOLGIMENTO DI LAVORI DI PULIZIA E DI GIARDINAGGIOIn esecuzione alla deliberazione del 22.12.2020 del Consiglio di Amministrazione, la Fondazione “Laboratorio della Speranza” (di seguito Fondazione)

photo-2020-09-30-21-28-57

RENDE NOTO

Che intende procedere alla formazione di una Long list per l’individuazione delle figure professionali necessarie allo svolgimento di servizi di pulizia e di giardinaggio, con contratto di lavoro subordinato. Specificatamente, saranno ricercate le seguenti figure professionali:

Codice A.1 – Operaio Addetto alle pulizie

Codice A.2 – Operaio addetto alla manutenzione del verde

Le disposizioni del presente avviso disciplinano le procedure per la selezione dei candidati che andranno a costituire la Long List, alla quale la Cooperativa Sociale “Il Segno”, potrà attingere per la copertura delle posizioni richieste per lo svolgimento dei servizi di pulizia e di giardinaggio.

Art. 1: CRITERI DI CANDIDATURA

Ai fini dell’iscrizione alla lista, i candidati dovranno produrre apposita documentazione che attesti il possesso di requisiti di carattere generale.

Con riferimento ai requisiti di carattere generale, il candidato dovrà dichiarare nella domanda di partecipazione (Allegato A):

  1. di essere cittadino italiano, di altro Stato membro dell’Unione Europea o cittadino extracomunitario munito di regolare permesso di soggiorno e residente da almeno 5 anni in uno dei comuni della Diocesi di Cefalù (Comuni di Alia, Alimena, Aliminusa, Blufi, Bompietro, Caltavuturo, Campofelice di Roccella, Castelbuono, Castellana Sicula, Cefalù, Collesano, Gangi, Geraci Siculo, Gratteri, Isnello, Lascari, Montemaggiore Belsito, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Scillato, Sclafani Bagni e Valledolmo);
  2. di godere dei diritti civili e politici;
  3. di non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi del D.P.R. 14 novembre 2002, n. 313;
  4. di non essere sottoposto per quanto di conoscenza ad indagini preliminari;
  5. di aver svolto esperienze professionali nell’ambito dell’attività per la quale propone la propria candidatura;
  6. di avere una buona conoscenza della lingua italiana parlata (per i candidati di nazionalità straniera);
  7. di essere inoccupato o disoccupato e di non essere percettore di ammortizzatori sociali alla data ultima di presentazione della candidatura (DID ONLINE da allegare alla candidatura);

La commissione procederà alla definizione della graduatoria che conterrà i nominativi di tutti gli idonei.

Art. 2: MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

È possibile partecipare ad un solo Codice di Candidatura. Saranno automaticamente scartati i candidati che presenteranno istanza per entrambi i Codici di Candidatura.

I soggetti interessati dovranno far pervenire, entro le ore 12.00 del 28 febbraio 2021, pena esclusione, apposita domanda, utilizzando i modelli allegati, ovverosia:  

  1. Allegato A “Domanda di partecipazione”, debitamente compilato in lingua italiana, con indicazione del profilo professionale e relativo Codice di Candidatura per il quale ci si candida (dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000);
  2. Allegato B “Schema riassuntivo attestazione titoli”, debitamente compilato in lingua italiana (dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000);
  3. Allegato C “Dichiarazione di presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali e consenso al trattamento dei dati personali”, reso ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 23 del D. L.gs. n. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”).

Gli Allegati sono disponibili per il download, unitamente al presente Avviso Pubblico, dal sito www.fondazionelaboratoriodellasperanza.it.

Ancora, i candidati dovranno allegare, a pena di esclusione:

  1. Curriculum Vitae, secondo il modello del formato europeo, dal quale risultino titoli di studio, e esperienze professionali e la relativa durata, nonché tutti gli elementi utili alla valutazione delle competenze indicate per ogni Codice Candidatura. Il curriculum vitae dovrà essere datato, sottoscritto nell’ultima pagina con firma autografa per esteso e leggibile e dichiarazione di veridicità resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000;
  2. Copia di un documento di identità del candidato in corso di validità.
  3. Copie conformi dei titoli di studio e relativi attestati professionali (IMPORTANTE: si precisa che, con esclusivo riferimento al Codice di Candidatura A.2 – Operaio addetto alla manutenzione del verde, il possesso, da parte del candidato, di diploma di agraria o di patentino fitofarmaci in corso di validità, comprovato dall’allegazione del relativo attestato, sarà evidenziato nella long list e darà diritto ad una preferenza nella successiva fase di assunzione gestita dalla Cooperativa Sociale “Il Segno”);
  4. DID Online.

La domanda di partecipazione all’avviso pubblico di cui all’allegato A, compilata in tutti i campi di pertinenza e sottoscritta con firma autografa o firma digitale, gli allegati di cui ai nn. 2, 3, 4, 5, 6 e 7 del precedente art. 2 dovranno essere, a pena di esclusione, prodotti tramite procedura online, mediante compilazione dell’apposito modulo presente sul sito della Fondazione al seguente link https://forms.gle/efxgrcbknQ4qRzim6 (richiesto accesso a Google) e caricamento digitale di un unico file pdf, avente una dimensione non superiore a 10 mb, entro e non oltre le ore 23:59 della data di scadenza prevista dal presente avviso, ovvero in busta chiusa controfirmata nei lembi e consegnata brevi manu presso la sede della Fondazione Laboratorio della Speranza nei giorni di martedì dalle ore 16.00 alle 18.30 e venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Nella Busta chiusa e sigillata nei lembi dovrà essere apposta la seguente dicitura: AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UNA LONG LIST PER L’INDIVIDUAZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI IDONEE ALLO SVOLGIMENTO DI LAVORI DI PULIZIA E DI GIARDINAGGIO.

Si precisa, che non saranno ritenute valide altre forme di trasmissione della domanda di partecipazione al seguente avviso (es. posta raccomandata, posta elettronica, PEC, etc.).

La procedura informatica per la presentazione delle domande sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione dell’avviso di lavoro e verrà automaticamente disattivata alle ore 12:00 del giorno 28 febbraio 2021. Dopo tale termine non saranno più prese in considerazione ulteriori domande di partecipazione, anche se correttamente compilate.

Il termine di cui sopra è perentorio e, pertanto, saranno esclusi dalla partecipazione all’avviso di lavoro indetto, i concorrenti le cui domande non siano state inviate entro i termini previsti o non siano conformi alla procedura di seguito indicata.

I concorrenti dovranno collegarsi al sito internet della Fondazione Laboratorio della Speranza nella sezione avvisi https://bit.ly/3qVHrhf e accedere al modulo attraverso il link ivi indicato.

photo-2020-05-17-17-48-42

I candidati dovranno inserire tutte le informazioni anagrafiche richieste.

L’ultima sezione del modulo prevederà, tramite l’apposito tasto “aggiungi file”, il caricamento della domanda di partecipazione e degli altri allegati, a pena di esclusione, in un unico file formato .pdf contenente:

  • Allegato A “Domanda di partecipazione”, debitamente compilato in lingua italiana, con indicazione del profilo professionale e relativo Codice di Candidatura per il quale ci si candida (dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000);
  • Allegato B “Schema riassuntivo attestazione titoli”, debitamente compilato in lingua italiana (dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000);
  • Allegato C “Dichiarazione di presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali e consenso al trattamento dei dati personali”, reso ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 23 del D. L.gs. n. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”);
  • Curriculum Vitae, secondo il modello del formato europeo, dal quale risultino titoli di studio, esperienze professionali e relativa durata, nonché tutti gli elementi utili alla valutazione delle competenze indicate per il Codice Candidatura prescelto. Il curriculum vitae dovrà essere datato, sottoscritto nell’ultima pagina con firma autografa per esteso e leggibile e dichiarazione di veridicità resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000;
  • Copia di un documento di identità del candidato in corso di validità.
  • Copie conformi dei titoli di studio e relativi attestati professionali.
  • DID Online.

IMPORTANTE: il file unico in formato .pdf allegato alla domanda di partecipazione non dovrà avere una dimensione superiore ai 10 MB e dovrà essere nominato con cognome.nome del candidato (es. rossi.mario in formato .pdf);

La domanda di partecipazione telematica non potrà più essere modificata o integrata dopo la conferma di trasmissione. Pertanto, i candidati dovranno verificare prima di terminare il processo di invio se la richiesta è stata correttamente compilata in ogni sua parte e che contenga tutti gli allegati previsti e le informazioni necessarie ed utili.

Saranno considerate valide le candidature pervenute a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso ed entro le ore 12:00 della data di scadenza prevista.

Ai fini del processo selettivo non saranno prese in considerazione dichiarazioni sostitutive incomplete o non redatte in conformità alle disposizioni di cui agli artt. 19, 46 e 47 del D.P.R. 445/2000.

Le istanze dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 28 febbraio 2021

L’ammissione e l’esclusione dei candidati sono assunte da una commissione all’uopo nominata. Cause di non ammissione, a titolo meramente esemplificativo, sono:

– la mancanza del possesso anche di uno solo dei requisiti generali e specifici richiesti nel presente avviso pubblico;

– la presentazione della domanda di partecipazione con modalità diverse da quelle previste dal presente avviso di lavoro;

– la mancata allegazione del documento d’identità in corso di validità;

– la mancata allegazione della domanda di partecipazione debitamente firmata in ogni sua parte o allegato;

– la parziale compilazione della domanda di partecipazione;

– la mancata sottoscrizione autografa del curriculum vitae.

In caso di errore, i candidati potranno chiedere a mezzo mail l’annullamento dell’istanza errata entro le ore 12,00 del 23 febbraio 2021 – al seguente indirizzo: fondazionelab.dellasperanza@gmail.com

Dopo il riscontro da parte della Fondazione dell’avvenuto annullamento i candidati potranno inserire la nuova istanza. Eventuali richieste di annullamento delle istanze pervenute oltre la data e l’ora indicata sopra non verranno prese in carico e pertanto ritenute IMMODIFICABILI. Per eventuali chiarimenti o informazioni sulle candidature i candidati potranno inviare una e-mail al seguente indirizzo: fondazionelab.dellasperanza@gmail.com

La Fondazione si riserva, in qualsiasi momento dell’iter selettivo, di sospendere o revocare il presente avviso.

La presentazione della domanda di partecipazione ha valenza di piena accettazione di quanto previsto dal presente avviso pubblico e dei suoi allegati, delle condizioni in essi riportate, nonché di conoscenza ed accettazione delle norme, condizioni e prescrizioni dettate nel presente avviso.

  1. NB. Tutte le domande di partecipazione dovranno indicare l’indirizzo completo del candidato. Ogni sua eventuale variazione dovrà essere comunicata tempestivamente.

Art. 3: PROCEDURA DI AMMISSIBILITÀ DELLE DOMANDE PERVENUTE

I Candidati in possesso dei requisiti di cui ai precedenti articoli, verranno inseriti nella Long list, distinti per profilo professionale. La Commissione esaminatrice effettuerà la valutazione delle candidature dei profili professionali richiesti. Le domande di partecipazione incomplete o non conformi saranno dichiarate non valide e pertanto escluse dall’inserimento nella Long List.

La Fondazione si occuperà unicamente della selezione e definizione della long list.

Le eventuali assunzioni delle persone presenti nella long list saranno gestite dalla Cooperativa Sociale “Il Segno”, in base alle necessità e nelle forme e nei modi che la stessa reputerà più congeniali.

La Fondazione si riserva la facoltà di effettuare controlli circa la veridicità delle informazioni contenute nel curriculum prodotto, anche con richiesta all’interessato della relativa documentazione comprovante quanto dichiarato, e si riserva di chiedere chiarimenti ed integrazioni alla documentazione presentata ai sensi dell’art. 46 del d.lgs. n. 163/2006 163/06 e s.m.i.

Fermo restando quanto previsto dalle norme penali in caso di dichiarazioni mendaci, l’accertata non veridicità di quanto dichiarato dal candidato comporta la cancellazione dalla Long List e, ove già attivato un rapporto di lavoro, la possibile apertura di un provvedimento disciplinare.

Art. 4: COMUNICAZIONI AI CANDIDATI

Tutte le comunicazioni ai candidati, da parte della Commissione esaminatrice, ivi compresa la pubblicazione dell’elenco dei partecipanti ammessi ed esclusi dalla Long List, saranno rese note attraverso pubblicazione sul sito internet della Fondazione Laboratorio della Speranza all’indirizzo www.fondazionelaboratoriodellasperanza.it 

Art. 5: NORME DI SALVAGUARDIA

L’esito positivo della selezione e la pubblicazione delle sue risultanze non determina alcuna assunzione di obblighi nei confronti del candidato da parte della Fondazione, che si riserva la facoltà di sospendere o revocare in qualsiasi momento la procedura di selezione senza che i selezionati possano vantare alcun diritto.

La long list definita all’esito della selezione sarà valida sino al 31 gennaio 2023.

Art. 6: TUTELA DELLA RISERVATEZZA

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 23 del D.Lgs 30.6.2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del Regolamento UE 2016/679, si informano gli interessati che i loro dati personali saranno trattati ed utilizzati dalla Fondazione esclusivamente per lo svolgimento della presente selezione.

Cefalù, 1 febbraio 2021

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Dalle Madonie alla Valle dei Templi. Pergamena onoraria ad Agrigento per il professore palermitano Tregor Russo

Freddo e neve nel fine settimana. Temperature sottozero con “Burian”