80 casi di variante inglese del Coronavirus in Sicilia. 20 a Palermo

La variante inglese del Coronavirus arriva anche in Sicilia e certamente inizia a portare scompensi e preoccupazioni a partire da oggi e in vista alle prossima apertura in zona gialla da lunedì 15 Febbraio. Già sono astati accertati alcuni casi a Palermo si parla di 20, tra un campione di positivi emersi alla Fiera del Mediterraneo, individuati con sequenziamento genetico effettuato al Centro regionale qualità dei laboratori (Crq), e altri 4 tra i pazienti Covid dell’ospedale Garibaldi di Catania, dopo l’analisi molecolare eseguita dal laboratorio del Policlinico Rodolico.

photo-2020-09-30-21-28-57
photo-2020-05-17-17-48-42

Una variante del virus che comporta un lieve impatto epidemiologico e clinico traducendosi in una maggiore contagiosità, ma mantenendo comunque una medesima intensità di sintomatologia rispetto al ceppo ordinario. Ciò si evidenzia maggiorante nei giovani, i maggiori esposti.

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Castelbuono. Sui rifiuti la doppia faccia della minoranza

Nuove risorse per costruire impianti di compostaggio in Sicilia