in , , ,

Unione dei Comuni delle Madonie. Per scelta non condivisa, si dimettono tre consiglieri di Petralia Sottana

C’è sempre un valido motivo dietro delle sembranze innoque e strane, se qualcuno o alcuni possano fare un passo indietro. E’ successo nel consiglio dell’Unione dei comuni delle Madonie, ove Carmelo Licata,Sandro Scelfo e Fabio Di Gangi hanno rassegnato le dimissioni in unalettera inviata al Presidente Pietro Macaluso.

photo-2020-09-30-21-28-57
photo-2020-05-17-17-48-42

Fattore trainante quello delle soppressione dell’istituto comprensivo di Petralia Sottana, tema del quale presto sarà rivisto in opportune sedi , per una questione delicata e non consona al tema di “unione”. Consiglieri chiamati in causa direttamente o indirettamente e che, li vede attivi sul fronte da intraprendere in aggiunta anche, del sostegno del loro sindaco Leonardo Neglia per una una battaglia per rivedere il tutto. Piano che tra l’altro fu approvato quando ancora non era in vigore il limite di 300 alunni per ottenere l’autonomia. Questo punto e’ un validissimo motivo per una eventuale ed auspicata impugnativa del piano al TAR..

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Aggiornamento Covid alte Madonie

Manutenzione straordinaria sulla Palermo-Catania. Da giovedì chiuso lo svincolo di Resuttano