in , , , ,

A Petralia Soprana non si raggiunge il numero sufficiente per effetture i vaccini in parrocchia

È lo stesso parroco di Petralia Soprana don Calogero Falcone a dare la notizia che purtroppo non si è raggiunto il numero sufficiente e minimo per poter effettuare le vaccinazioni per le persone di fascia di età 69 -79 in assenza di patologie, presso la parrocchia giorno 3 presso la Parrocchia SS. Pietro e Paolo.

photo-2020-09-30-21-28-57
photo-2020-05-17-17-48-42

Campagna promossa dalla conferenza episcopale Siciliana in collaborazione con la Regione Sicilia. Forse e diciamo forse, la paura di dover effettuare il vaccino di Astrazeneca ha destato parecchia preoccupazione ai tanti che visto l’attuale situazione rimane incerta su tale tipo di vaccino nonostante le rassicurazioni dovute e dovute ma i casi di cronaca fanno il loro corso nelle menti delle persone.
“RINGRAZIO QUANTI HANNO COLLABORATO E INVITO I POCHI ISCRITTI A PROVVEDERE DIVERSAMENTE, CON GLI OPPORTUNI CANALI” – conclude don Calogero

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Aggiornamento Covid alte Madonie. A Castellana Sicula una parte di casi in quarantena passano nei positivi

Ancora più positivi a Polizzi Generosa. Il Covid torna a far paura