in , , ,

Bagheria. Nuove misure contro l’assembramento sul territorio cittadino a Pasqua

 L’amministrazione comunale dispone nuove misure contro l’assembramento sul territorio cittadino a Pasqua. 
Con l’ordinanza n.  15 del 30 marzo 2021,a firma del sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli, si è deciso per queste nuove misure, dopo una conferenza di servizi tra tutte le forze dell’ordine cittadine,  cui ha partecipato anche il primo cittadino.
Durante la riunione operativa si è deciso di implementare le misure durante i giorni del 3, 4 e 5 Aprile 2021, oltre alla zona rossa per l’emergenza Covid già attiva in tutta Italia. 
In particolare il provvedimento prevede la chiusura temporanea di aree pubbliche o aperte al pubblico che sono spesso luogo di concentramento di gruppi di persone e giovani.
A questo si aggiunge il divieto di stazionamento nelle seguenti aree cittadine: Monte Catalfano, Via Francesco Tempra (lungomare di Aspra), Via Fiume d’Italia, Piazza Cristoforo Colombo, Piazza Sepolcro, Piazza Vittorio Emanuele III (Piazza Madrice), piazza D’Oglio, piazza Cirrincione, piazza Butera, piazza Vittime della Mafia, piazza Levante, piazza Alfano (corso Umberto), corso Umberto, corso Butera, via Santa Marina (complesso Michelangelo).
Per divieto di stazionamento si chiarisce che sono tutte le forme di stazionamento previste dal Dpcm; si può attraversa, passare per la zona in qestione ma non stazionare, per esempio si può acquistare un gelato da asporto ma non consumarlo su una panchina o su un gradino troppo vicino al locale che lo ha venduto. Oppure fermarsi su una panchina a leggere il giornale. Una misura che serve anche ad evitare che i ragazzi si ritrovino in massa davanti ai pub, bar, e locali che i quali si ricorda che per i bar l’asporto è consentito fino alle 18, per ristoranti, enoteche e vinerie fino alle 22.
Il Comando della polizia municipale e le altre Forze di Polizia vigileranno sul rispetto dell’ ordinanza. (immagine di repertorio)

photo-2020-05-17-17-48-42

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

A Termini Imerese attivo il servizio PUC per i percettori del reddito di cittadinanza. Lavorano in ville,parchi e aree verdi…

Situazione in leggero miglioramento a Caccamo ma, sono 27 i positivi Covid