67,5% di raccolta differenziata a Campofelice di Roccella. Risultato importante per la comunità

La comunità di Campofelice di Roccella oggi può vantarsi di aver raggiunto un buon risultato sulla raccolta differenziata. Toccato la soglia del 67.5% in ottica migliorativa e di sprono a continuare a far meglio. Oggi, ne ha parlato in un incontro tenutosi presso l’Aula Consiliare, l’Amministrazione con l’ufficio Aro, del Comando dei VV. UU. e della società di gestione dei rifiuti Sea con gli Amministratori dei Condomini della fascia costiera per affrontare al meglio il servizio di raccolta nei mesi di maggiore afflusso stagionale.

photo-2020-09-30-21-28-57
photo-2020-05-17-17-48-42

L’Amministrazione comunale e il suo sindaco Michela Taravella, in questi ultimi periodi hanno dovuto mettere in conto anche la negligenza e a volt, anche l’inciviltà di tanti che hanno lasciato i rifiuti abbandonati a se stessi,, nonostante i controlli con le telecamere ne hanno accertato i trasgressori in punti cruciali del territorio. L’Assessore all’Ambiente Occorso, ha voluto ringraziare il responsabile dei servizi di vigilanza che, nel suo intento ha permesso di stringere il cerchio e il campo di azione verso quei siti che abitualmente, ancora qualche sprovveduto continua ad utilizzare in modo improprio per conferire i rifiuti indifferenziati in modo selvaggio. Amministratori di Condominio e cittadini con intento, hanno messo in atto tutto ciò per rendere migliore Campofelice, nel rispetto dell’Ambiente. Un plauso particolare agli operatori ecologici della società di gestione Sea che continuano a svolgere con grande professionalità i loro compiti.

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Salvaguardia del servizio idrico integrato. Michela Taravella: “Salvaguardiamo l’acqua come bene comune”

“Promozione delle buone pratiche di gestione delle foreste”. Accordo tra Parco delle Madonie e Rete Clima