in , , , ,

L’Unione dei Comuni presenta dei progetti di ammodernamento per gli Istituti Superiori ITI di Petralia Soprana e “Salerno” di Gangi

L’Unione dei Comuni Madonie ha presentato al Dipartimento regionale Istruzione e Formazione due progetti esecutivi per l’efficientamento energetico dell’Istituto Tecnico Industriale di Petralia Soprana e l’Istituto Superiore “G. Salerno” di Gangi.

Saranno anche realizzati interventi riguardante l’accessibilità, la manutenzione straordinaria e la sicurezza. Entrambi gli Istituti saranno interessati dalla nascita di nuovi laboratori in una logica di servizi territoriali della rete scolastica.

“Finalmente – afferma l’assessore dell’Unione Daniela Fiandaca – saranno realizzati due interventi in strutture scolastiche importanti per il territorio delle alte Madonie che da troppo tempo attendevano risposta. La Scuola al centro sulle Madonie: continua l’impegno dell’Unione al fine di investire risorse per le nuove generazioni. L’offerta formativa, infatti, – continua il presidente Pietro Mascaluso – deve comprende anche lo stato delle strutture scolastiche che accolgono i ragazzi. Nello specifico gli interventi andranno ad eliminare alcune criticità rendendo più sicure e accoglienti le scuole e i laboratori che nel futuro offriranno servizi territoriali.

photo-2020-05-17-17-48-42

Presso l’ITI di Petralia Soprana, che fa capo all’Istituto Superiore “P. Domina”, saranno realizzati, per un importo complessivo di 371.400,00 euro, interventi riguardanti la sistemazione di alcune parti dell’edificio, la sostituzione degli attuali infissi con quelli in PVC, la manutenzione della copertura, la realizzazione di rivestimento delle pareti esterne termoisolante del tipo a cappotto, la ristrutturazione di impianti tecnologici, elettrico e illuminazione e la sostituzione impianti termici. Saranno anche messi in opera interventi di rinforzo dell’edificio e la sistemazione dell’intero piazzale esterno tramite realizzazione di rete di drenaggio delle acque meteoriche e consolidamento del confine sud del piazzale interessato da un leggero scivolamento a valle del rilevato.

All’Istituto Salerno di Gangi il progetto prevede una spesa di 145.00,00 euro con la quale sarà sistemata la scala antincendio esterna. Sarà smontata e ricollocata su fondazioni l’attuale struttura metallica e sarà efficientato l’impianto di illuminazione delle aule del corpo “B” con plafoniere al LED.

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Isola di Favignana. 10 casi Covid tra cui due vigili urbani

Gangi. Multe per 9 ragazzi, per assembramento e il non rispetto delle norme anti-Covid nei bar e pub