in , , , ,

Borgo ideale per Smart Working. HeadQuarter Villagge a sostegno di Gangi

La startup innovativa HeadQuarter Village fa sapere che oggi, sabato 29 maggio 2021, è possibile visitare la sua vetrina online, in cui il Comune di Gangi, assieme ad altri, è presentato come luogo ideale per fare Smart Working.

HQVillage ha come obiettivo la valorizzazione dei borghi italiani ed è convinta che Gangi sia un ottimo territorio e che abbia tutte le chance per proporsi come sede aziendale diffusa, sostenibile e resiliente, che offra servizi utili alle persone e al loro benessere.

Viene resa nota, dunque, la lista dei Comuni italiani che, ad oggi, hanno completato il processo di selezione e sono pronto per essere presentati come luoghi ideali in cui fare smart working. Tra questi troviamo Martirano Lombardo, Alessandria Del Carretto, Castelnuovo Cilento, Albaredo Per San Marco, Gangi, Sambuca di Sicilia e Petralia Sottana e Bompietro. “Sono tanti i borghi che hanno sposato il progetto ed hanno avviato il processo di selezione, al termine del quale compariranno nella vetrina” – ci dicono da HQVillage.

photo-2020-05-17-17-48-42

“Nelle prossime settimane, una volta che i primi borghi sono online, cominceremo a parlare con i proprietari immobiliari, i quali potranno caricare i propri immobili in vetrina e poi potremo attivare la prenotazione. A fine estate già tanti smart workers e nomadi digitali cominceranno a vivere i borghi, a far vivere i territori e a portare valore e ricchezza. Abbiamo raggiunto un grande obiettivo: creare una rete di borghi!”.

La navigazione sulla vetrina è molto semplice ed intuitiva. Tra pochi giorni, poi, seguirà anche la versione in lingua inglese, finalizzata ad attrarre smart workers, digital nomads e aziende di tutto il mondo.

La popolazione locale è chiamata a partecipare attivamente al progetto, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, identificando immobili adatti a questo tipo di soggiorni, segnalando attività e servizi da proporre in loco, inviando immagini e video rappresentativi del territorio a HQVillage.

Chi lavorerà in smart working da Gangi vi soggiornerà per periodi medio-lunghi, parteciperà alla vita del luogo, entrerà in contatto con i residenti, porterà valore aggiunto.

Questo il link di HQ Village www.hqvillage.com.

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

La Sicilia ribadisce il proprio ‘no’ ad accogliere rifiuti radioattivi. Musumeci: “Troppo rischi”

Uno spazio museale ma anche meditazione e di spiritualità sui Crocifissi a Petralia Soprana