in , , , ,

“Ri-attivarsi”. A San Mauro Castelverde il progetto di inserimento al lavoro per le fasce deboli

Parte a San Mauro il progetto socio-sanitario di inserimento al lavoro “Ri-attivarsi”. Un sistema ideato per facilitare I’inserimento nel mercato del lavoro di soggetti appartenenti alle cosiddette “fasce deboli” attraverso la promozione di percorsi di inclusione socio-formativo – lavorativi.

photo-2020-09-30-21-28-57
photo-2020-05-17-17-48-42

Possono presentare domanda di partecipazione in modo prioritario i cittadini in carico ai Servizi Sociali Comunali e ai Servizi Sanitari specialistici (Centro di Salute Mentale, Servizio per le Dipendenze patologiche, Consultorio Familiare) e della Giustizia (UEPE). Potranno altresi presentare istanza anche i cittadini che pur non essendo in carico ai predetti servizi, presentino una condizione di svantaggio socio-economico tale da poter beneficare della misura dell’inserimento socio-lavorativo. Inoltre i soggetti fruitori di misure di sostegno al reddito quale Rdc o Rem potranno comunque presentare istanza sebbene non rientrino nella citata priorita.

In allegato Avviso e modulo di partecipazione

https://drive.google.com/file/d/1ng3_iw8hCQ36NdYBlzRnwVVBlQuAWkVo/view?usp=sharing

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Prezzo benzina alle stelle anche in Sicilia

Aggiornamento Covid Madonie. Aumenta Petralia Soprana, mentre Collesano e Polizzi Generosa sono Comuni-free