in , , , ,

Istituito Comprensivo 21 marzo di Petralia Sottana. Il CGA rigetta l’istanza di sospensione cautelare

Il CGA ha rigettato l’istanza di sospensione cautelare proposta avverso l’ordinanza del TAR, con motivazioni che ribadiscono la completa discrezionalità della Regione nella scelta dei criteri di dimensionamento, pur limitatamente alla fase cautelare e facendo salvo il merito della questione.

tyryt

Il rigetto della richiesta di misure cautelari( formulata tanto in sede di ricorso al Tar quanto in sede di ricorso in appello al consiglio di giustizia amministrativa) è consequenziale ad una mera delibazione dei requisiti del fumus boni juris e del periculum in mora che, come si rileva anche dal tenore di entrambe le ordinanze rese dei due organi giurisdizionali, non pregiudica né anticipa la definizione della fase di merito in senso, possibilmente, diametralmente opposto a quello ottenuto in esito alla sommaria delibazione effettuata in fase cautelare.
La disamina della controversia in modo approfondito in sede di merito, anche attraverso lo scambio di memorie e documenti delle parti coinvolte in giudizio, potrebbe condurre i due organi giurisdizionali a definire, nel merito, la questione in quella sede ritenendo la discrezionalità dell’amministrazione resistente – oggi ritenuta correttamente esercitata – non altrettanto legittimamente condotta e, dunque, annullare I provvedimenti impugnati ancorché oggi non sospesi.
In conclusione, sino alla definizione della fase di merito della controversia, come spesso accade non soltanto in diritto amministrativo, le risultanze della fase cautelare non costituiscono in alcun modo anticipazione della definizione del giudizio, bensì, soltanto una sommaria delibazione che necessita di un maggiormente approfondito esame che avverrà nella fase successiva, lasciandosi aperta ogni possibile conclusione.

Pagina Facebook comune di Petralia Sottana

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Campagna di Vaccinazione Nazionale. Somministrati 150 vaccini a Bompietro e Blufi

Il Green pass si può richiedere anche in farmacia o medico di base