in , , ,

Slittano le vaccinazioni anticovid nelle Farmacie siciliane

Sarebbero dovute partire il 15 luglio le vaccinazioni anticovid nelle farmacie siciliane, così come previsto nell’accordo firmato tra Federfarma Sicilia e la Regione Siciliana, ma attualmente ci sono problemi logistici nella distribuzione dei flaconcini di vaccino e penuria di persone che vogliono vaccinarsi. C’è da dire, però, che attuare le vaccinazioni in farmacia sta risultando una operazione difficile un po’ in tutta Italia. Attualmente sono partite, infatti, soltanto la Campania, Marche, Umbria, Veneto e Lazio. L’accordo è stato firmato ma non sono ancora partite Calabria, Sicilia, Sardegna, Toscana, Valle d’Aosta, il Molise e l’Abruzzo. Tutte le altre sono ancora in trattative. Per capire meglio cosa sta succedendo in Sicilia, Insanitas ne ha parlato con Mario Bilardo, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Palermo, secondo il quale nell’arco di massimo dieci giorni si dovrebbe partire con le prime somministrazioni.

tyryt

insanitas

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Per Gela è Zona Rossa

Maltempo per la giornata di domani. Allerta gialla a Palermo