in , , ,

“Io rispetto il ciclista”. A Petralia Soprana l’atleta Paola Gianotti firma la tabella per sensibilizzare l’opinione pubblica

Già alle 8:00 di questa mattina l’atleta piemontese, con all’attivo 4 Guinness World Record, era nel Borgo più bello d’Italia, in via Turistica (davanti la caserma dei Carabinieri), per firmare il cartello che avvisa gli automobilisti di fare attenzione ai ciclisti. Accolta dall’assessore Leonardo La Placa, Paola Gianotti ha percorso la strada che conduce agli archi romani ed ha salutato Petralia Soprana per continuare nella sua “missione” che è quella di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla salvaguardia dei ciclisti e la sua campagna sulla sicurezza che la vede impegnata in tutta Italia.

tyryt

Anche il comune di Petralia Soprana ha aderito alla sua iniziativa “Io rispetto il ciclista” ed ha posizionato lungo la strada i cartelli di un metro e mezzo che invitano gli automobilisti a mantenere sempre una distanza di 1,5 m dai ciclisti ed in particolare durante le fasi di sorpasso per evitare incidenti. Per rafforzare il messaggio Paola Gianotti ha anche scelto di pedalare fisicamente su molte delle strade dei comuni che hanno aderito al suo progetto come il comune di Petralia Soprana.La campagna sulla sicurezza di Paola Gianotti parte nel 2014 al suo rientro dal Giro del Mondo, durante il quale fu investita da una macchina in fase di sorpasso. L’incidente le causò la frattura della quinta vertebra cervicale. Da allora, insieme a Marco Cavorso, padre del ciclista quattordicenne Tommy, ucciso nel 2010 da una macchina, e a Maurizio Fondriest, campione mondiale di ciclismo, Paola porta avanti una campagna di sensibilizzazione e di attenzione alla sicurezza sulle strade.

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Geraci Siculo, inaugurata ieri la mostra del maestro Vincenzo Gennaro

Rifiuti abbandonati a Termini Imerese. Continua il concorso “Lo zozzone del giorno”