in , , , ,

Muore per Covid una 26enne all’Ospedale Cervello. Non era vaccinata

E’ morta la ventiseienne in gravi condizioni per Covid, ricoverata alla terapia intensiva dell’ospedale ‘Cervello’. Non era vaccinata. Ma adesso contano soltanto le lacrime e non c’è spazio per altro. C’è spazio per la sofferenza, per il dispiacere. Ogni esistenza è fondamentale e necessaria. Ogni vita strappata provoca a sua volta uno strappo immenso. Ma quando è una vita giovane a spegnersi, per comprensibili sentieri emotivi, il dolore è ancora più forte.

tyryt

La ragazza che non c’è più, a quanto apprendiamo, aveva delle gravi comorbilità. Era arrivata in ospedale qualche giorno fa e subito le sue condizioni erano apparse preoccupanti. I medici hanno tentato il tutto per tutto, ma il miracolo non è avvenuto: perché di questo si sarebbe trattato. Dall’ospedale trapela la conferma di un dato: specialmente in casi di soggetti con altre patologie, il vaccino si rende ancora di più opportuno.

“In questo momento, a Palermo, i ricoverati in terapia intensiva sono tutti non vaccinati”. Così, ieri il commissario per l’emergenza, Renato Costa, a LiveSicilia.it. Un elemento molto chiaro che dovrebbe fare riflettere chi ancora non si è vaccinato. – livesicilia

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Continua la pulizia straordinaria delle caditoie della città di Bagheria

Areoporto Falcone Borsellino. La Guardia di Finanza sequestra sostanze stupefacenti a quattro passeggeri