Simona Vicari su Cefalù:”E’ arrivato il momento di dire basta”. Ritorno alla carica di sindaco ?

Sembra che, da indicazioni sempre più attendibili per le prossime amministrative di Cefalù già ci sia un nome nuovo alla carica di sindaco. Si tratta di un ritorno di vecchia fiamma, nonché di Simona Vicari. Tutto nasce da un post della stessa su Facebook nel quale parla chiaramente del degrado in cui ritiene versi la città di Cefalù e sugli ultimi avvenimenti che hanno fatto parlare la cittadina normanna, dopo i casi dei due video di sesso in spiaggia.

“É ora di dire basta” scrive in quel post su Facebook l’ex sottosegretaria e sindaco di Cefalù. Video a cui si aggiungono i problemi di traffico caotico e i disservizi che spesso si manifestano nella cittadina turistica del palermitano. Parole dure che allo stesso tempo sembra anche, in maniera sibillina, rilanciare una sua ipotetica candidatura a sindaco. D’altronde la stessa Vicari non ha mai nascosto che volentieri sarebbe tornata in campo dopo aver governato Cefalù per due mandati consecutivi a partire dal 1997 e l’attaccamento alla città , fanno presagire questo suo sentimento nel riprendere un posto che non disdegna.

tyryt

“Dopo 15 lunghissimi anni di una politica fatta senza alcuna proiezione verso il futuro, senza risultati concreti e con l’involuzione della stessa limitata alle gesta “eroiche” di un solo uomo al governo, abbiamo il dovere di difendere i nostri principi di fede cattolica liberale e, soprattutto, di ribaltare anni di mistificazioni e distorsioni. Come nel 1997, crediamo che una rivoluzione liberale sia necessaria e urgente”. Le parole di Simona Vicari esprimono esaustivamente le difficoltà che hanno condotto i partiti politici, la società civile e produttiva a unirsi in un progetto di rilancio della città di Cefalù.

Da qui l’ispirazione per la nascita del neo movimento di Centro Destra che è stato costituito dalle delegazioni locali di Lega Salvini Premier, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Democrazia Cristiana ed “è orgoglioso della sua storia politica, che affonda le sue radici nella ormai nota ‘Casa delle Libertà’”.

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Vaccinazione degli operatori sanitari. Il Presidente Gandolfo Mascaluso sollecita gli iscritti

Aggiornamento Covid Madonie. Peggiora Termini Imerese, migliora Campofelice di Roccella