in , , ,

AIFA, terza dose vaccino per fine Settembre. Iniziano gli immunodepressi e poi gli over 80

L’80% della popolazione italiana over 12 ha ricevuto almeno una dose del vaccino anti-Covid. Festeggia il commissario nazionale per l’emergenza Covid, il generale Figliuolo, anche se a preoccuparlo ancora una volta sono i No-vax: soprattutto i nati negli anni ‘60, che oggi hanno tra i 50 e i 59 anni.

tyryt

Intanto mercoledì è arrivato l’ok della Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco alla terza dose di vaccino anti-Covid in Italia. Si partirà a fine settembre con i pazienti immunodepressi (trapiantati, chi è in terapia oncologica o in trattamento per sclerosi multipla), ma il richiamo è previsto anche per gli anziani ricoverati nelle Residenze sanitarie e per gli operatori sanitari più esposti al contagio. Per quanto riguarda il resto della popolazione, l’Aifa attenderà le conclusioni dell’Agenzia europea del farmaco Ema sulla questione terza dose, che potrebbero arrivare tra circa un mese.

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Dopo il problema incendi, a Polizzi Generosa il rischio è puntato sulla frana della SS643

Green pass a scuola pure per i genitori se devono entrare negli istituti