in , , , ,

Il Grifone e le Madonie: “Un matrimonio che sà da fare”

E’ u progetto che deve proseguire e che deve per forza “naturale” essere condiviso e sostento da tutto e tutti. Questo è ciò che l’Assessore al Territorio e Ambiente, Totò Cordaro assieme al Presidente del Parco delle Madonie Angelo Merlino hanno sostenuto e ribadito in un incontro che si è tenuto in loco, cioè nelle montagne di un territorio bello e sostenibile per un volatile che non deve scomparire, cioè il Grifone

Il progetto prosegue: riportiamo il GRIFONE nel PARCO DELLE MADONIE è stato annunciato da Cordaro e annuncia che sono stati trasferiti i primi 5 straordinari esemplari nella voliera di adattamento, in attesa di essere raggiunti da altri 15 animalli. Si ambienteranno, impareranno a cibarsi dal “carnaio” e gradualmente verranno rimessi in libertà per restare sui nostri monti!

tyryt

“Un grazie ad Angelo Merlino e Domenico Barbuzza, ad Alfio Di Costa e al Rotary Distretto 2110, al Sindaco di Isnello Marcello Catanzaro, a Salvatore Seminara, Annalisa Guercio e al personale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale e a tutti coloro che hanno contribuito al progetto.Presto l’inaugurazione ufficiale con i giovani delle scuole del comprensorio. Stiamo lavorando per la nostra Sicilia”

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

LND – Prima e Seconda Categoria. La composizione dei gironi delle squadre Madonite

Lavori di pulizia esterno presso le scuole di Bagheria