Il punto sulla C. Il Palermo dal basso guarda….. il Monopoli capolista

E’ già un campionato che inizia a metter in chiaro qualcosa di reale ,ambizioso e reale, seppur a sole tre giornate di inizio e dove tante squadre devono ancora trovare il giusto assetto per una categoria lunga e insidiosa. analizzando le prime tre giornate, si rispecchiano i pronostici di inizio campionato con Monopoli,Bari e Taranto  che in ordine mantengono la testa della classifica e lo stesso Catanzaro che si mantiene poco sotto e con la parziale delusione del Palermo che ha messo in cantiere una vittoria,un pareggio e una sconfitta.

I rosanero assieme al Foggia e l’Avellino sono le altre “pretendenti” e meglio, le squadre più blasonate per aggiungersi alle prime ma ancora manca qualcosa per arginare gli ostacoli e mettere in campo le aspettative della città e dei tifosi.  Punteggio pieno dunque per il Monopoli che conferma le aspettative e le tre vittorie ad oggi confermano che possono lottare per un salto di categoria. Si mantengono dietro Catania a tre punti e il Messina a due punti, con parziale delusione ma con problemi da risolvere sia a livello societario che di organico.

Il Palermo dunque dalla sconfitta di Taranto torna a casa consapevole che il problema mentale rimane una delle principali cause da affrontare. Mentalità che prevale sul fattore fisico, con il tecnico Filippi che deve trovare gli stimoli quanto prima, altrimenti la squadra si assopisce sugli allori. Tifoseria che pretende da una società che si è mossa bene, dopo l’addio di Lucca bomber andato al Pisa e dove sta facendo bene, dopo avendo esordito anche sin Under 21. Da Palermo sono passati tanti giocatori che hanno fatto la storia propria e quella della città, dunque è chiaro che i tifosi ambiscono e pretendono qualcosa di importante.

tyryt

Una rosa attrezzata per il campionato, ora bisogna trovare il giusto assesto e il bomber (Brunori -Soleri) che deve portare in alto la soicietà. Certamente non si disdegna il gioco di squadra, che potrebbe venire successivamente ma oggi è importante iniziare a salire la china e magari col tempo trovare anche il bel gioco.

 

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

La Sicilia si prepara alla terza dose

Operazione Persefone. 8 arresti nella famiglia mafiosa di Bagheria. L’amministrazione si congratula con le Forze dell’ordine