in , , ,

Cantiere autostradale A20 Palermo-Messina. Operaio di 55 anni muore schiacciato dal new jersey. Oggi, sciopero di 8 ore

La morte dell’operaio della Toto Costruzioni lungo i cantieri dell’autostrada della A20 Palermo-Messina, ha messo in atto lo sciopero di otto ore nella giornata odierna nel cantiere. L’uomo di 55 appartenente alla Feneal-Uil di Messina, era impegnato in un’attività non strettamente connessa alle lavorazioni del viadotto, ma in un’area di stoccaggio esterna al cantiere e, «pur di arrotondare lo stipendio per sostenere la famiglia, Salvatore svolgeva anche del lavoro straordinario». Stava caricando dei new jersey di cemento su un camion per essere trasportati presso un altro cantiere della Toto Costruzioni nei pressi di Cefalù. Sembra che una catena incagliatasi nello stesso abbia procurato il tragico incidente mortale in cui Salvatore è stato schiacciato dal new jersey.

tyryt

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Bagheria. Il 19 Ottobre Conferenza stampa per presentare le novità sulla Raccolta Differenziata

Termini Imerese. 100 anni per la Sig.ra Pusateri