in , , ,

Sinergie,confronto e prospettive. Le Consulte madonite Giovanili si riuniscono a Castellana Sicula

Hanno fatto il punto della situazione dopo mesi di lavoro svolto esclusivamente online. Le consulte giovanili delle Madonie, ieri presso l’aula consiliare di Castellana Sicula, si sono riunite in un incontro in presenza, tra condivisione di prospettive, la sinergia, il confronto e l’innegabile gioia di rincontrarsi dopo tanto tempo.

Un filo conduttore cheli continua a pensare e unire tra le molteplici idee, impegnate a designare una nuova concezione della politica comprensioriale, fatta di atti concreti e di valorizzazione del territorio sotto tutti i suoi aspetti. Diversi i punti all’ordine del giorno, fra cui la promozione e ideazione di una nuova rubrica inerente ad una finalità statutaria comune alle consulte aderenti al progetto.

tyryt

Presente anche Pietro Macaluso dell’Unione dei comuni delle Madonie, cui ha rinnovato il suo impegno a fianco dei ragazzi con idee già in cantiere e che saranno messe in campo con i dovuti tempi. Le Consulte credono fortemente nelle potenzialità e nelle risorse delle Madonie e da ciò si cercherà di creare nuove sinergie territoriali, ma anche per veicolare informazioni importanti per i giovani madoniti. Impegno e costruzione id idee e progetti che devono essere portati avanti mediante opinione e prospettive delle singole realtà locali, singoli comuni , con punti di riferimento importanti e vitali per prospettare e migliorare tanti fattori comuni ai giovani che non intendono abbandonare la propria terra.

Antonio David

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

L’Alimena non và oltre il pari contro il Gela. Risultati e classifica

Giglio di Cefalù. Riconfermato per il prossimo triennio, il direttore Amministrativo, Giovanni Galati