in , , ,

Passo falso del Calcarelli. Il Villarosa concretizza con Cocimano: “Ho fatto il gol della Domenica”

Era una gara già difficile per entrambe le squadre con i padroni di casa del Calcarelli che cercavano di allungare in classifica, e con il Villarosa che sperava in un buon risultato in un campo ostico e impegnativo come quello di Castellana Sicula. E’ passata la seconda ipotesi con gli ospiti che mettono in atto il colpaccio della giornata della 7° giornata di Prima Categoria , Girone C.

Il Mister del Villarosa Folisi prima del match a Madonie News conferma il momento della sua squadra e loda il Calcarelli nel suo modo di essere una buona squadra e con obiettivi importanti. – “Partita impegnativa, affrontiamo una squadra che si sta distinguendo positivamente, in ultimo il pareggio col Geraci. Devo dire, e siamo al corrente che la partita sarà difficile, però il campo dirà la verità e speriamo che sia divertente e possa far divertire gli spettatori”.MadonieNews: Siete partiti bene in campionato ma poi avete avuto dei momenti di difficoltà rallentando il cammino ma, rimangono vive le aspettative per disputare un buon campionato. – Folisi: “Si ,l’ottismismo non manca mai, alcuni risultati che sembravano scontati sono risultati diversi dalle aspettative, sopratutto quando si sottovaluta l’avversario. La classifica è ancora molto corta, nonostante alcune squadre si stanno facendo strada.”MadonieNews : Nonostante siamo agli inizi del campionato si stanno delineando le ambizioni delle singole squadre, il Villarosa come si piazza in questo contesto, seppur lei abbia messo in atto il suo modo di giocare- Folisi: “La mia fissazione per il bel gioco ha trovato riscontro e troviamo complimenti quando andiamo a giocare in trasferta. Purtroppo bisogna mettere in cascina anche la sostanza, altrimenti il gioco non viene valutato in classifica

Puntuale il fischio di gara del Sig. Samuel Russo della sezione AIA di Catania e seguenti formazioni che scendono in campo con Calcarelli: Giunta,Giangreco,Russo,Matranga,Levantino,Sardina,Chiappara, Bevilacqua,de Francisci,Di Franco,Torre, All. Tedesco . Villarosa con: Amici,Di Maria,Narsi,Ferrara,La Mattina,Rizzo,Bangoura,Cocimano,Kamara,Cimino,Kaba. All. Folisi.

Per il Calcarelli in porta c’è Giunta dopo la lussazione alla spalla di Conticelli, mentre il Villaros, già dai primi minuti di gioco mette in evidenza un buon possesso palla, con ripartenza concise per Cocimano punto focale dell’attacco. Bene Bangoura che spazia su tutta la parte alta del campo e,alla prima occasione Cimino si presenta nell’area del Calcarelli smarcandosi del suo avversario e sparando sopra la traversa. Ospiti ben messi in campo con una buona visione di gioco

La squadra di Tedesco alla prima occasione si presenta in area avversaria con De Francisci e gara che inizia a prendere quota con partenze e occasioni per entrambe le formazioni. Da evidenziare anche falli e cartellini gialli per il Calcarelli, così come per il tecnico Folisi per proteste continue contro il direttore di gara. Scaramucce in campo e panchina per una gara che entrambe le squadre vorrebbero portare a casa. Infortuni che iniziano a penalizzare il Calcarelli e situazioni in campo che portano la squadra a sbagliare occasioni durante la gara. Bene Sardina e Levantino nel reparto arretrato ma evidente le problematiche a centrocampo e disattenzioni collettive.

Nel finale del primo tempo calcio di punizione arriva il magistrale gol di Cocimano (nella foto home) che batte Giunta, in un tiro imparabile e vantaggio aspettato per gli ospiti visto le incursioni in area madonita. Nella seconda parte della gara iniziano una serie di sostituzioni tra fattori tecnici e infortuni, e da qui, il Calcarelli tenta di arrivare al pari con occasioni cui lo stesso Amico nega su un tiro di Bevilacqua. Torre infortunato rimane in campo per una buona parte della gara ma non può essere sostituito dunque, nervosismo e incomprensioni che portano la squadra a non mettere in atto il pari.

tyryt

Esce Cocimano che valuta la sua partita a MadonieNews: MadonieNews – Prestazione buona e gol spettacolare ? – Cocimano: “Si me l’aspettavo visto che in settimana ho svolto un buon lavoro e i risultati sono arrivati, grazie anche ai miei compagni che mi sostengono. Ho fatto il gol della domenica”. Sofferenza e ansia che porta la squadra del tecnico del Calcarelli a riversarsi in area con tutte le forze disponibili e occasioni che arrivano ma non vengono concretizzare, come una traversa nel finale colpita da Di Franco. A fine gara il tecnico Tedesco analizza la partita: –“Nel primo tempo abbiamo creato qualcosa, e nel secondo forse il risultato globalmente poteva essere anche in un pari, visto che anche noi abbiamo avuto le occasioni. Dobbiamo evidenziare gli acciacchi e gli infortuni con gente che dalla panchina ha giocato dopo tanto tempo e improvvisato” .

Il mister del Villarosa a fine gara contento della prestazione dei suoi: MadonieNews : Risultato inaspettato,cercato,voluto ? Folisi: –“Beh diciamo che lo sognavamo, lo abbiamo cercato e ottenuto, ma non con poche difficoltà perchè devo dire che abbiamo incontrato una buona squadra. Il Calcarelli è un’ottima squadra, una delle squadre più forti che abbiamo incontrato, questo devo dirlo, ma è anche bello giocare con questo tipo di avversario perchè ci sono tante, che si arroccano dietro e questo non è successo con il Calcarelli col quale abbiamo giocato a viso aperto. Faccio i complimenti anche ai miei ragazzi e alla fine siamo riusciti ” a mettere la pentola” (battuta)

Calcarelli che ad oggi deve rivedere qualcosa tra infortuni e carenze a centrocampo, cercando di far quadrato e, nella speranza di recuperare qualcuno. Poco incisivi anche in avanti, vista la carenza nel reparto offensivo che oggi si è notato e delineato in campo. Allenatore e società che, devono mettere in conto di agire anche sul mercato con possibilità di rafforzarzarsi.

Antonio David

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Musumeci scioglie l’incantesimo: “Non è una novità la mia ricandidatura”

Geraci e Real Suttano in testa. Pari Castellana, stop per il Calcarelli. Risultati e classifica