in , , , , ,

Dissesto idrogeologico a Campofelice di Roccella. Dopo 40 anni iniziano i lavori in contrada Acquacanna

A breve partiranno i lavori di consolidamento di contrada Acquacanna a Campofelice di Roccella. Saranno eseguiti dalla ditta Demetra lavori srl, in un intervento pianificato e finanziato dal Governo Regionale. Soddisfatta il sindaco Michela Taravella che ringrazia il Presidente della Regione Siciliana, on. Nello Musumeci all’Assessore Regionale al Territorio Cordaro , alla Struttura commissariale per il dissesto idrogeologico, diretta dal Dott.Maurizio Croce, ai tecnici comunali ed alla squadra amministrativa . Dunque lavori che daranno sicurezza ai luoghi interessati da importanti eventi franosi e che, saranno restituiti alla piena fruibilità dei cittadini. Le soluzioni progettuali prevedono un sistema di canalizzazione per regolarizzare il deflusso delle acque piovane.

tyryt

Verrà altresì realizzata, a valle, una grande paratia di contenimento e demolite le porzioni eccessivamente ammalorate. Le stradelle interne diverranno aree pedonabili in terra battuta. Tra queste verrà ripresa l’antica strada pedonale che portava alla stazione, denominata strada della “cunigghiera”. Recinzioni di pali di legno, infissi nel terreno, prenderanno il posto dei parapetti in calcestruzzo che, per larga parte, sono interessati da lesioni o fratture.

Uno splendido parco urbano, che, finalmente, tornerà nella disponibilità dei cittadini di Campofelice e dei tanti turisti che visitano il territorio. “Grazie a tutti coloro che si sono adoperati per conseguire questo risultato” – dichiara il sindaco Taravella.

Antonio David

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

A Parigi la “Settimana della cucina nel mondo”. Presente il Parco delle Madonie con i suoi prodotti

Tre i positivi Covid a Pollina