in , , , ,

Influ-Day. L’iniziativa all’Arnas Civico di Palermo

Domani 14 gennaio avrà luogo presso i locali del centro Hub vaccinale pediatrico del Presidio di Cristina alle ore 13.00 un incontro operativo dedicato all’importanza della profilassi vaccinale nel prevenire l’influenza e le sue complicanze. All’iniziativa farà immediatamente seguito un momento di valore simbolico durante il quale alcuni testimonial tra i dirigenti aziendali si sottoporranno alla vaccinazione antinfluenzale nell’intento di offrire un chiaro messaggio sulle buone prassi da seguire e sugli stili di vita più corretti da tenere in pandemia per il benessere e la salute individuale e collettiva.

La campagna vaccinale è già iniziata lo scorso ottobre con ampia aderenza dei gli operatori sanitari e continuerà fino al 28 febbraio. All’evento saranno presenti i direttori e i primari dei pronto soccorso e malattie infettive e 118.”

tyryt

Nicoletta Salviato (nella foto di Insanitas), Responsabile U.O. Educazione e Promozione della Salute dell’Arnas Civico, sottolinea: “La campagna antinfluenzale di sensibilizzazione è realizzata in sinergia con tutti i presidi e si pone l’obiettivo di incrementare tra i dipendenti, il personale sanitario e non sanitario, le somministrazioni di vaccino contro il virus stagionale, in particolare per proteggersi dalle infezioni da pneumococco e da altre patologie virali. Grazie alla campagna di comunicazione “Influ Day”, la Sicilia punta a confermare il trend degli anni scorsi che ha visto un aumento delle persone vaccinate contro l’influenza, contribuendo a garantire una copertura soprattutto nei soggetti fragili, nella popolazione anziana e per pazienti con gravi patologie croniche”.

Vaccinarsi contro il virus stagionale per l’influenza significa: ridurre ogni complicanza derivante dall’influenza soprattutto per i più fragili; salvaguardare la collettività; contribuire ad alleggerire la pressione che in questo momento di emergenza, con grandi sforzi, stanno attraversando tutti gli operatori e le strutture del Servizio sanitario nella prevenzione e nelle cure dei pazienti affetti dal coronavirus; contribuire alla prevenzione e alla promozione della salute in un ottica di benessere personale e comunitario.

photo-2020-09-30-21-28-57

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Maltempo, esonda il fiume Torto. Gravi danni nelle colture a Cerda,Sciara e Montemaggiore

Altri 92 Comuni in zona arancione