in , , ,

Mattia Folisi: “Oggi grande prestazione del Villarosa. Domenica gara fondamentale contro il S.Anna”

La grande prova del Villarosa in Coppa Sicilia ha messo in evidenza la solidità di un gruppo che si è bene distinta sia in campionato che nelle gare sin qui disputate. Una solidità dettata da un buon gioco è intenti validi di giovani, società e addetti ai lavori. Ragazzi promettenti che hanno dato al Villarosa il massimo per ottenere dei risultati invidiabili e che ha dato battaglia sino all’ultimo al Geraci che ha viaggiato in un binario diverso ma in linea a quello del Villarosa. Dopo la gara di Coppa abbiamo sentito Mattia Folisi in panchina assieme al papà Mario che appena espulso dopo venti minuti ha preso in mano le cretini della squadra. – Mattia ,grande prova del Villarosa in Coppa Sicilia, una soddisfazione per tutto il gruppo. “Si, senza dubbio arrivare in semifinale di Coppa Sicilia è una soddisfazione enorme per tutto il gruppo, ma anche per tutta la comunità. Oggi la partita è stata giocata alla grande, del resto serviva una prova perfetta per superare il Geraci che anche oggi si è dimostrato una squadra che merita la categoria ottenuta con la vittoria del campionato. La squadra ha eseguito al meglio le disposizioni ed è riuscita a raggiungere l’obiettivo, ovvero la vittoria”Animi agitati come spesso accade in gare decisive. A mente serena cosa pensa papà della sua esplosione ? “-Beh credo che l’espulsione sia stata una decisione scellerata del direttore di gara, che ha sventolato un cartellino rosso praticamente senza un vero e proprio motivo, la protesta c’è stata ma senza dubbio non doveva essere punita in questo modo”. –Tornando a domenica, gara decisiva non per voi ma per le inseguitrici, sentite la pressione di chi aspetta il vostro risultato ?“Per noi la partita di domenica contro il S. Anna Enna è fondamentale, se dovessimo riuscire a vincere avremmo la possibilità di disputare direttamente la finale play-off evitando la semifinale, quindi lavoreremo come abbiamo fatto fino ad oggi e proveremo in ogni modo a far nostra la partita. Anche se quella di domenica sarà l’ultima delle cinque partite giocate in quindici giorni sono sicuro che i ragazzi venderanno cara, anzi carissima la pelle” Un anno positivo per il Villarosa, quali gli obiettivi per il prossimo anno- “È troppo presto per parlare della prossima stagione perché abbiamo ancora due competizioni in cui vogliamo continuare a fare bene, arrivare secondi ed essere in semifinale di Coppa è senza dubbio un traguardo molto importante, tuttavia non abbiamo ancora concluso nulla e quindi pensiamo per il momento a finire al meglio questa stagione.Panchina confermata per la famiglia Folisi? “Il futuro può riservare sorprese, ma la nostra società vuole continuare a fare bene negli anni e per far sì che questo accada è necessario che all’interno ci siano persone che amano questo sport, ma soprattutto che amano il Villarosa Calcio e Villarosa. Concludo facendo un plauso enorme ai ragazzi che si stanno dimostrando legati alla maglia gettando quando necessario anche il cuore oltre l’ostacolo.Inoltre ringrazio i nostri sostenitori che anche oggi hanno incitato i ragazzi nel miglior modo possibile!

tyryt

Dunque obiettivo importante quello di domenica contro i ragazzi di Nasconde cui anch’essi, cercano punti decisivi per il loro cammino. Campionato interessante e decisivo sino all’ultimo giornata.

Antonio David

eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Politica promozionale dello sport. Aperta area fitness a Cefalù

130 prestazioni per l’Open day itinerante a Polizzi Generosa