in , , , ,

Marco Mineo e il suo Geraci. “Ci godiamo ancora la nostra vittoria. Sul futuro, vedremo. Io ci sono”

Una stagione particolare e impegnativa per il Geraci calcio. Un anno travagliato per la società capeggiata da Francesco Giaconia che ha messo a disposizione dell’allenatore di Bagheria, una rosa competitiva per primeggiare in Prima Categoria e su questo vi favorì del pronostico non sono stati disattesi. D’altronde l’esperienza di Marco Mineo ha fatto il resto è se, due più due fa sempre quattro, tutto è stato prontamente confermato. L’ultima gara si campionato sul campo del Castellana ha sancito una sconfitta e se, tutti i giochi erano già messi sul piatto per i blaugrana, l’avversario cioè il Castellana, ha dovuto sudare per ottenere la vittoria. 

tyryt
Marco Mineo e mister Gabriele Scavuzzo prima di Geraci-Castellana

La società del Castellana nell’entrare in campo ha voluto rendere omaggio alla vittoria del campionato del Geraci, disponendosi su due file laterali così come si usa in ambito sportivo e  applaudendo le mani al paesaggio dei giocatori. in maglia bianca celebrativa per la vittoria del campionato. Prima della gara abbiamo sentito l’umore di Marco Mineo: Mister, accantonata la sconfitta in Coppa Sicilia, resta la gioia del campionato. -“Senza dubbio, il campionato è più bello perchè sono sei mesi lunghi e continuativi, la Coppa è spesso legata ad episodi come è successo a Villarosa e che ci ha condannati. Va bene così, io penso che la stagione del Geraci è positiva e ci possiamo ritenere soddisfatti, visto anche che abbiamo anticipato di qualche giornata la vittoria” Un campionato lungo tra varie vicissitudini di Covid,stop e quant’altro. Oggi affrontate il Castellana che ha bisogno di qualche punto ma farete di tutto per giocare al meglio delle vostre possibilità“Senza dubbio onoreremo il cacio prima di tutto, sappiamo che il Castellana è una buona squadra, ci sono tanti amici nel suo organico. Loro hanno più fame mentre noi siamo più appagati ma faremo il nostro meglio per onorare la partita”. La società sta valutando una riconferma di mister Mineo? -“Io l’ho già detto e ribadisco che per me non si cono problemi a rimanere, mi trovo bene in questa società meravigliosa, con un presidente che forse vorrebbero tutti. Non ce nessun problema, i matrimoni si debbono fare in due, poi quando e se, il presidente mi chiamerà, stabiliremo se e come continuare o dovremmo separarci. Ripeto da parte mia non ci sono problemi, sarei uno stupido a dire al contrario. – Il Geraci dunque parteciperà al Campionato di Promozione diverso e difficile – “Si un campionato altrettanto difficile così come lo è stato quello di Prima, con la società non abbiamo ancora parlato di strategia perchè ancora siamo ubriachi di questa vittoria. Comunque questo è un gruppo ben amalgamato, giovane e si può partite da questa base ma, è ancora presto, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni,mesi..”.La squadra che l’ha impressionata maggiormente quest’anno a parte il Geraci che è stata lodata da tutti i tecnici e dalla stampa. ” Il campionato equilibrfato ha mostrato un certo livello di competitività e avendo incontrato il Villarosa quattro volte ripeto che facendo un buon calcio, aveva anche una base di gioco e interpreti importanti ma, non posso dire che il Calcarelli,Castellana piuttosto che S. Anna una’ltra che mi è piaciuta molto, Soprana, anche Branciforti per dirne un’altra o Sottana, tutte squadre che abbiamo incontrato sono state difficili da affrontare, un campionato molto livellato e avendo fatto in passato questa categoria, quest’anno è stato molto più difficile e complicato, così come il Real Casale cui abbiamo pareggiato all’andata al ’95 , le partite si debbono giocare e si debbono vincere“-

Dunque rifacendo i migliori auguri al Geraci e in attesa di capire l’esito di fine campionato tra playoff e playout rimane il fatto che, la Prima Categoria fino all’ultimo è stata avvincente per tutti gli addetti ai lavori.

Antonio David

eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ugl Salute Sicilia chiede l’immediata proroga del contratto per 19 professionisti dell’Ospedale Cervello

Avviso della Protezione Civile sul rischio incendi nella giornata odierna