in , , , ,

Morte improvvisa di un ragazzo di 51 anni sconvolge la comunità di Polizzi Generosa

Un paese incredulo e una famiglia in ginocchio per ciò che ieri ha sconvolto la comunità di Polizzi Generosa. Un ragazzo di 51 anni nella giornata di ieri è rimasto vittima di un malore improvviso sopraggiunto mentre si accingeva a svolgere un percorso a lui congeniale durante la festa del SS. Crocifisso, cioè quello di essere partecipe alla devozione del Santo così come quello di S. Giuseppe.

Ieri durante il percorso “della furriata” del SS. Crocifisso, Nunzio Picciuca mentre portava il palio durante il giro cittadino, improvvisamente si è accasciato a terra, non rispondendo ai solleciti di alcuni presenti lungo il tratto. Invano l’arrivo di due ambulanze, come dei medici del paese arrivati prontamente per soccorrere il ragazzo. Morte improvvisa per un ragazzo conosciuto da tutta la comunità, affabile e amabile da tanti che ne hanno apprezzato la sua bontà d’animo. Una perdita che ha sconvolto tutta la comunità appena avuta la notizia e in tanti, tutt’oggi ancora non riescono a darsi pace della perdita improvvisa e di una notizia che nel breve tempo ha raggiunto tutte le case di Polizzi.

tyryt

Famiglia distrutta e straziata da un dolore che per varie vicissitudine ha sofferto tanto per altre vicende che hanno addolorato la mamma e il fratello sempre in giro con Nunzio. Festa del SS. Crocifisso a Polizzi Generosa, avvolta da questa triste notizia che sarà ridotta a tutto e ricordata per questa triste notizia che ha sconvolto la Deputazione che vedeva sempre attiva la presenza del “loro fratello”.

Tanta stima e affetto di tutti i conoscenti che hanno manifestato il loro sconforto, come da chi scrive che, qualche giorno addietro ha chiacchierato e scherzato con lui sui vari problemi comuni e dove la sua gentilezza era a portata di mano e ricordata per sempre. R.i.p

Antonio David

eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

L’AIAC premia l’allenatore Marco Mineo per aver vinto il campionato

Street Art. Ancora un murale per Bagheria