in , , ,

E’ festa a Villarosa. Mattia Folisi: Passaggio meritato. Abbiamo creato un giocattolo quasi perfetto “

A fine gara e a mente serena l’analisi di Mattia Folisi allenatore del villarosa: “Ringraziamenti per tutti ma devo tanto a mio padre per la fiducia che ha avuto in me”

Villarosa – Gioia e soddisfazione allo stadio comunale di Villarosa al termine dei 120 minuti dove i padroni di casa hanno avuto la meglio sul Calcarelli che sperava in una gara diversa al termine del fischio finale della terna arbitrale. Una finale playoff che ha visto i ragazzi di mister Mattia Folisi avere la meglio sui ragazzi di mister Totò Tedesco, una sorte de l’allievo che “supera” papà Mario Folisi e che “batte” Totò Tedesco, un nome certo significativo nel panorama calcistico regionale,nel nome e nel rispetto della persona e del giocatore.

Hanno fatto il loro compito e l’hanno superato a pieni voti  i biancoazzurri, in maglia rossa, scesi in campo con: Amico, Ferrara, Di Blasi, Mardi, Lo Dico, Di Salvo, Camara, Bangoura, Kaba, Cordaro, Cimino.All. Mattia Folisi – Il CALCARELLI in maglia bianca ribatte con: Conticelli, Albanese, Gnoffo, Lo Bianco, Levantino, Curella, Zerbo, Barone, Chiappara,Guastella, Pensabene. All. Tedesco 

L’ha cercata di più la vittoria il Villarosa per quel che si è visto in campo e certamente alla fine dello 0-0 non si può recriminare per ciò che si è visto in campo con un maggior appiglio alla gara dei padroni di casa che son da subito hanno impensierito gli avversari costringendoli a rimanere nella propria area per gran parte della gara. A fine gara abbiamo sentito l’allenatore del Villarosa Mattia Folisi che in esclusiva per Madonie News ci concede un’intervista

tyryt

-“Gara attesa e nervosa per entrambe le squadre ma avete tenuto bene le avanzate del calcarelli poco incisivo…” –  Si la gara era attesissima, era fondamentale l’approccio. Devo dire che a mio parere ai miei ragazzi il pareggio va molto stretto, abbiamo creato tantissime palle gol e meritavamo di vincere la partita. Tuttavia abbiamo superato l’ostacolo enorme che rappresentava il Calcarelli sfoderando una prestazione strepitosa, se non nel piano realizzativo. – Villarosa attendista visto che il calcarelli doveva fare la partita… –A mio avviso, se non negli ultimi 5 minuti dei supplementari, abbiamo mantenuto un atteggiamento aggressivo ed offensivo per tutto il tempo, noi non volevamo affatto arrivare ai supplementari e abbiamo attaccato quasi tutto il tempo creando tantissime palle gol. Purtroppo non siamo riusciti a chiuderla nei tempi regolamentari e abbiamo subito qualcosa solamente quando rimasti in dieci uomini.- Il pubblico ha fatto la sua parte ma il meglio l’hai fatto Conticelli con le sue parate… Beh devo dire che il supporto del pubblico ha contribuito tantissimo, ma ci aspettiamo sempre di più dai nostri sostenitori. Conticelli migliore in campo a mio parere, è stato strepitoso e si è dimostrato uno dei portieri più in gamba del campionato sventando diverse palle gol.- Successo meritato in virtù di in campionato all’altezza di una continuità-Dopo una partenza un po’ timida nessuno poteva aspettarsi una rimonta del generale. Ricordo una dichiarazione di un addetto ai lavori che ci dava per spacciati, ma da Novembre in poi abbiamo trovato una quadra perfetta, rimanendo imbattuti. La continuità e la costanza in allenamento e in partita è stata senza dubbio il punto di forza essendo quello contro il Calcarelli l’ennesimo risultato utile consecutivoPeccato per l’espulsione… -Si è veramente un peccato, l’espulsione mi lascia l’amaro in bocca perché non ho mancato di rispetto a nessuno dei presenti, tuttavia è stata corretta la segnalazione del guardalinee e il mio nervosismo dopo l’espulsione ingenua del nostro capitano è stato giustamente punita. Ma resta un incidente di percorso che non reputo importante rispetto alle cose buone che abbiamo fatto quest’anno. Voglio ringraziare tutti: i giocatori che sono stati fantastici mantenendo alto il livello delle prestazioni ogni settimana; tutti i dirigenti che si sono sempre messi a disposizione non facendo mancare mai nulla; mio padre per la fiducia riposta in me sin dalla preparazione. Abbiamo creato un giocattolo quasi perfetto e adesso ci godiamo il momento in attesa di tornare in campo per il triangolare!!

A tal proposito il Villarosa affronterà nel triangolare il  Gemini calcio e l’Accademia Trapani

eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

On-line il sito dei Democratici per Castelbuono

Polizzi Generosa. Al via il piano di manutenzione delle strade esterne. Accordo con l’ESA