Corso di italiano per gli Ucraini che risiedono a Campofelice di Roccella

E’ iniziato nella giornata odierna un corso di lingua italiana per gli Ucraini che risiedono nella comunità di Campofelice di Roccella. Una bella iniziativa voluta dall’amministrazione comunale che ha visto la mobilitazione di volontari coinvolti in un aiuto concreto e radicato a coloro che sono arrivati nella cittadina. Sostanza, affetto e generosa da parte della comunità che ha visto l’aiuto di una docente madrelingua, Caterina, anche lei rifugiata in Italia, insieme ai suoi due bambini, a causa della guerra.

tyryt

Sono stati messi a disposizione i locali della Scuola Media per le attività di didattica e, un corso che parte dal volontariato del Comitato per l’Ucraina, Antonio Leone , Olga Matyunina , Michele Ferrazzano , Mariella Mangiameli che si sono resi disponibili attivamente, per puro spirito di solidarietà. Soddisfatta il sindaco Michela Taravella -“Ringrazio la Giunta ed i consiglieri comunali, l’Istituzione Scolastica G.B.Cina’di Campofelice di Roccella e gli Uffici comunali, che hanno collaborato in modo proficuo, dando la più ampia disponibilità nell’espletamento e nel coordinamento di tutte le azioni.Preziosi e generosi, come sempre. Vederli insieme, sereni e gioiosi è stato veramente bello ed emozionante. L’amore, come la verità, vince sempre”

Antonio David

eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

LIFE4Fir “Strategie innovative per la conservazione dell’ Abies Nebrodensis”. Il 16 Maggio convegno a Polizzi Generosa

Atterrati all’aeroporto di Trapani Birgi, 63 orfani dall’Ucraina