in , , , ,

Totò Tedesco lascia il Calcarelli. Sarà il nuovo allenatore del San Giorno Piana in Prima Categoria

Circolava già nell’aria o per meglio dire si era capito dall’ultima giornata di campionato quando Totò Tedesco, allenatore del Calcarelli aveva già messo in cantiere di lasciare la guida tecnica della squadra del Presidente Pizzuto. Una voglia di ambire a qualcosa di diverso e fare un passo in una categoria superiore. Ha trovato l’accordo con il San Giorgio Piana degli Albanesi, squadra che milita nel Girone A di Prima Categoria e partirà in una nuova avventura con una squadra vicino casa

Non sono mancate le lusinghe sul lavoro fatto dal mister a Calcarelli e su questo da un post Facebook, l’allenatore ha ringraziato,società,tifosi e giocatori per l’anno appena concluso.

tyryt

– ”Volevo dedicare un saluto a tutte le persone che fanno parte della famiglia del Calcarelli. Non è una società come le altre, è fatta da poche persone che rappresentato pochi cittadini di una borgata piccola ma con un cuore grande . Potrei dimenticarne qualcuno ma mi scuso anticipatamente , il presidente Angelo Pizzuto , il suo fiero scudiero Pasquale , avvocato Nicchi , direttore e tutti gli altri dirigenti tifosi . Il mio saluto e per questa famiglia che mi ha accolto e sopportato in tutto e per tutto. Oggi finisce qui la mia avventura con questa famiglia , per proseguirne un altra tra poco . . Auguro a loro che possa avverarsi il ripescaggio, avremmo meritato anche noi la promozione. Mi scuso se non ci siamo riusciti. . Ultimo saluto e lo ritengo molto importante per i miei giocatori dal più piccolo al più grande, dai quei giocatori locali che anno dato l’anima e quelli palermitani fino ad alcuni grandi giocatori che mi anno sostenuto in questa avventura , dal capitano Ciccio Sardina , Angelo levantino , Zerbo , Guastella ecc . Mi scuso con gli altri giovani ma anche loro importanti per me. Saluto tutti e vi auguro il meglio per voi . Siete stati grandi tra tante difficoltà . Un grosso abbraccio”.

Contattato da MadonieNews nella giornata di ieri sera , il tecnico aveva fatto presagire dei contatti con una squadra di Promozione e una di Prima Categoria . –“Rimarrò legato alla società del Calcarelli e a tutti i suoi tifosi, è stato un anno fantastico seppur non siamo potuti arrivare alla Promozione. La società è in attesa di capire se il ripescaggio andrà a buon fine ma visti i tempi e che qualcosa si è mossa a mio favore, ho preso la mia decisione. Auguro alla società i successi che merita”.

Intanto la società è in attesa di capire se la richiesta di ripescaggio possa essere accettata dalla LND e da qui il presidente Pizzuto tirerà le somme se continuare l’avventura in Prima Categoria o rinunciare alla sua carica. Programmi ancora fermi a tale risposta e programmazione stilata in base a vari fattori che verranno sciolti nel giro di qualche settimana, anche perchè si deve capire come la società intende muoversi e in quali direzioni e ….cercare un nuovo allenatore.

eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Polizzi Generosa. Giornata scolastica dell’inclusione, consapevolezza e diversità

“The heart of Sicily”: la nuova proposta finanziata dal GAL Madonie. lLuoghi e storie di una Sicilia tutta da scoprire