in , , , ,

Un ritorno di pubblico per l’infiorata di Castelbuono

L’evento torna dopo due anni di pausa dovuti alla pandemia. A consegnare il gran premio ai vincitori sono stati Giuseppe Antoci e Vittoria Casa

Castelbuono, 6 giugno 2022 – Un ritorno in grande stile per l’infiorata di Castelbuono che nel fine settimana appena trascorso ha richiamato nella cittadina madonita migliaia di turisti. Ad arricchire il programma di questa edizione, nel pomeriggio di ieri, l’attesa sfilata dei cortei storici più belli di Sicilia, con ben dodici Comuni rappresentati. Il corteo si è concluso con la cerimonia di consegna del Gran Premio del Mediterraneo per Musici e Sbandieratori, vinto ex equo dai Musici di Monte Mira della Città di Piazza Armerina e dall’associazione Sicularagonensia di Randazzo. A fare da madrina e padrino del premio la presidente della Commissione cultura alla Camera onorevole Vittoria Casa e il presidente onorario della Fondazione Caponnetto Giuseppe Antoci.

Un segno di rinascita per la comunità castelbuonese che si è potuta vedere anche nella grande partecipazione popolare, più di 500 persone fra associazioni locali e scolaresche hanno offerto la loro preziosa collaborazione per la buona riuscita dell’iniziativa. Grande soddisfazione anche da parte degli operatori commerciali di Castelbuono che hanno registrato il tutto esaurito nei tre giorni dell’infiorata.

“Finalmente Castelbuono è ritornata a vivere, riconquistando la normalità con un evento che si conferma tra i più importanti della Regione Siciliana” afferma Jhonny La Grua, presidente dell’associazione PromoMadonie che ha ideato e organizzato la manifestazione giunta ormai alla quattordicesima edizione.

tyryt
eeee-1

What do you think?

Written by madonienews

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Polizzi Generosa. Altro passo avanti per la riapertura della strada soggetta a frana

Campofelice di Roccella. Premiati i campioni del Karate Shotokan. Complimenti del sindaco Taravella